Daily Archives: 06/01/2017

Successo per la II Edizione della Befana a Mariglianella. Mattatori: Mr Pepe e Angelo Iannelli

Nel giorno dell’Epifania, si è svolta a Mariglianella, presso la sede del Bosco di Merlino che ha collaborato la II Edizione della manifestazione "E’ Arrivata la Befana", organizzata dall’ Associazione Vesuvius.  Ultimo evento della programmazione natalizia dell’ amministrazione comunale guidata dal sindaco Felice Di Maiolo, in sinergia con gli assessori: Luisa Cucca e Felice Porcaro, politiche sociali e culturali. Tanti i bambini hanno partecipato sfidando il freddo ma con il cuore pieno di gioia, si sono divertiti con l’animazione ,la musica , la magia e il cabaret, con mattatori straordinari: Angelo Iannelli e il mago Mr Pepe noto cabarettista Zelig Off. Alla manifestazione ha presenziato l‘assessore all’ ambiente Valentina Rescigno che ha portato i saluti del primo cittadino di Mariglianella Felice Di Maiolo e dell’assessore alla cultura sport e spettacolo Felice Porcaro,  incoraggiando i bambini a divertirsi a studiare e giocare, complimentandosi con gli organizzatori. Tantissime le calze e i giocattoli distribuiti dalla vulcanica befana interpretata dal vulcanico...

Leggi tutto

VISCIANO. Sorteggio di beneficenza pro-Gianturco, il motorino resta a Visciano.

15935726_1475583275815974_2043629625_nPresso l'Istituto "Anselmi" di Marigliano è stato effettuato il sorteggio del motociclo per la gara di beneficenza messa in atto per raccogliere fondi da destinare alla mensa dei poveri gestita dalla Fondazione "STEFANO FALCO" nel quartiere Gianturco di Napoli, nei pressi della Stazione Centrale. Alla presenza del superiore generale, Don EGIDIO PITTIGLIO e dell'intendente di Finanza, che hanno garantito la regolarità del sorteggio, il biglietto estratto è stato acquistato dal signor ANGELO D'ONOFRIO di VISCIANO che di professione è dipendente della Società Autostrade per l'Italia.  Il biglietto era stato venduto a Visciano dagli operatori dall'ATAPC durante le feste natalizie. Quella di GIANTURCO è una delle prime case dell'Opera. È un centro di Mensa fraterna per i poveri e clochard che non hanno un posto per nutrirsi o ripararsi. Nicola Valeri

...
Leggi tutto

Per il freddo accendono stufa a gas per riscaldarsi e saltano in aria

Attimi di paura in un’abitazione a Pozzuoli. Nel pomeriggio è esplosa una stufa a gas provocando il ferimento di cinque persone ad Arco Felice.A scatenare l’esplosione pare sia stata una perdita di gas. Appena l’hanno accesa c’è stato lo scoppio. Cinque le persone ferite che si trovavano in casa in quel momento soccorse dagli uomini del 118. Quattro sono stati trasportati all’ospedale di Pozzuoli il quinto invece al Cardarelli reparto ustioni. Gravi danni all’abitazione. Sul posto vigili del fuoco e forze dell’ordine.

...
Leggi tutto

AVELLA. Strade ghiacciate, la Protezione Civile sparge il sale

15823686_1316781401721362_3017482571881797331_nQuella di questa notte sarà la più fredda degli ultimi venti anni, il termometro segnerà 5, 6 gradi sotto lo zero. Per prevenire quindi la formazione di ghiaccio sulle strade principali del paese la protezione civile di Avella è a lavoro per provvedere allo spargimento di sale sulle arterie principali del paese. La lieve nevicata di questo pomeriggio potrebbe causare la formazione di uno strato di ghiaccio pericoloso alla circolazione e poi c'è il rischio che altri fiocchi potrebbero cadere nella notte e nelle prime ore del mattino di sabato 7 gennaio. Il freddo record dovrebbe durare fino a lunedì 9 gennaio.

15894296_1316780541721448_9185669684442980778_n

...
Leggi tutto

VISCIANO. Il paese della “Carità” piange una morte assurda dovuta alla povertà. Ecco le sue parole pochi giorni prima di morire

Ennesima tragedia nella "Cittadella della Carità" dove i cittadini piangono un altro dei suoi figli strappati alla vita per una morte assurda dovuta al freddo. Angelo Lanzaro aveva solo 43 anni, era sposato ma poi separatosi con la prima moglie dal quale aveva avuto due figli, si era legato successivamente ad un altra donna di Avellino dalla quale aveva avuto dalla relazione una figlia che oggi ha un anno e mezzo. L'uomo è stato trovato morto questa mattina ad Avellino, nella struttura abbandonata del Mercatone, costruito per essere un centro commerciale ma poi lasciato in abbandono, qui Angelo ne aveva fatto la sua dimora. Il giovane si era trasformato in clochard, forse a causa di una crisi familiare e in particolar modo per mancanza di lavoro. Il freddo di questi giorni gli è stato fatale al punto di procurargli la morte. Il 43enne si era trasferito da Visciano al capoluogo irpino negli ultimi anni, dove viveva con una compagna, ma la crisi economica e la...

Leggi tutto

Si ripete la tradizionale visita dei VVFF al reparto di pediatria per il giorno della Befana

listenerOggi 6 gennaio, purtroppo, a causa delle precipitazioni nevose, l'attesa manifestazione "Pompieropoli", per i bambini della città, non si è potuta tenere; ma i piccoli appassionati dei Vigili del Fuoco, hanno fatto visita ugualmente al Comando di via Zigarelli, dove hanno trovato la Befana che gli ha regalato la calza e dolci, e posato insieme a loro per una foto ricordo.

Alle ore 11,00, il personale dei Vigili del Fuoco di Avellino, e quello dell'associazione Nazionale del Corpo, come negli anni scorsi, si è recato presso il reparto Pediatria dell’Ospedale “Moscati”, per far visita ai bambini ricoverati e consegnare loro regali e dolciumi.

L’iniziativa, realizzata grazie alla disponibilità dei Vigili del Fuoco, si è prefissata lo scopo di alleviare il disagio dei piccoli degenti del nostro ospedale, ma anche di solidarizzare con i loro genitori e con l’intera comunità della città di Avellino....

Leggi tutto

TORRE ANNUNZIATA. Due ladri di scooter presi in flagranza dai Carabinieri

Questa notte, a torre annunziata, i Carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno arrestato Preveggenti Ciro, 20 anni, di Torre Annunziata, già noto alle ffoo e di Salvatore Ciro, 20 anni, di Torre del Greco, resisi responsabili di furto aggravato e di resistenza a P.U. I militari hanno sorpreso i due mentre si allontanavano in sella a uno scooter sh 125 appena rubato dal cortile di una abitazione di via Prota. Alla vista dei Carabinieri i due si sono dati alla fuga ma dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti e bloccati sul corso Umberto I. Dopo le formalità di rito sono stati tradotti ai domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

...
Leggi tutto

NOLA. Tre “lettere aperte” per il congedo dalla terra di San Felice e San Paolino

nola-duomoIl vescovo Beniamino Depalma ha esercitato la guida pastorale per 17 anni. Un’azione operosa nella diocesi di Nola, tra le piu’ antiche della cristianita’.

di Gianni Amodeo

E’ articolata e interessante la lunga scia delle “Lettere aperte” - dirette ai credenti e non credenti- con cui il vescovo Depalma, comunemente chiamato padre Beniamino, ha focalizzato i momenti più significativi del ministero episcopale che ha esercitato per 17 anni nella Diocesi di Nola, tra le prime ad essere istituita nel mondo cristiano e di cui sono stati promotori e antesignani San Felice vescovo e martire, e San Paolino di Bourdeaux, ch’era stato governatore della Campania romanizzata , convertito al messaggio del Vangelo, certamente tra le figure più acute e rappresentative del pensiero e della letteratura della Chiesa delle origini nel delineare la saldatura della romanità con la cristianità, quale matrice della civiltà dell’Occidente.

Leggi tutto

Il concerto con le musiche di Morricone per la Domenica a Trevico del Festival della Cinegustologia

Domenica 8 Gennaio a Trevico il concerto in Cattedrale con le musiche da cinema di Ennio Morricone e la pizza d’autore per accompagnare la proiezione de “La più bella serata della mia vita” di Ettore Scola saranno il ‘piatto forte’ della seconda giornata del primo Festival italiano della Cinegustologia. Un Festival ‘bagnato’ nella sua giornata inaugurale da copiosi fiocchi di neve che hanno portato allo spostamento delle due giornate del 6 e del 7 Gennaio a Zungoli e Vallesaccarda al 21 ed al 22 Gennaio negli stessi comuni con lo stesso programma.

Domenica invece si svolgerà regolarmente tutto il programma ‘cinegustologico’ previsto a Trevico che, nonostante sia, con i suoi 1094 metri, il Comune più alto del Mezzogiorno Leggi tutto

AVELLINO. Muore per il freddo 43enne di Visciano, ecco di chi si tratta

Si chiamava Angelo Lanzaro ed era di Visciano, nato nel 1973. Aveva una moglie e tre figli. La sua una famiglia numerosa della cittadella della Carità  L'uomo si era trasferito nella città capoluogo irpina e per disperazione e le enormi difficoltà a sopravvivere  è stato  costretto a rifugiarsi nella vecchia struttura del Mercatone. Edificio abbandonato nel cuore della città. L'uomo divideva una stanza della struttura con un altro sventurato almeno da un anno. Purtroppo il freddo intenso e il crollo delle temperature ha fatto il resto, il 43enne già trasandato non ha retto  e stanotte è spirato in un fatiscente box. Ad accorgersi che l'uomo era morto l'amico Sergio che al suo risveglio ha notato che l'amico di sventura non rispondeva alle sue chiamate avvicinandosi ha notato che per Angelo la notte dell'Epifania è stata la sua ultima notte di sventura.

...
Leggi tutto

NAPOLI. Servizio di controllo straordinario del territorio dei Carabinieri tra Scampia, Secondigliano e San Carlo Arena. Due arrestati per droga. Eseguiti 3 ordini restrittivi

Servizio straordinario di controllo del territorio operato dai Carabinieri della Compagnia Stella tra Scampia, Secondigliano e San Carlo Arena. L’operazione ha portato a 2 arresti per droga a Scampia, con il sequestro di svariate dosi di crack, kobret, cocaina ed eroina, alla cattura a Secondigliano di un evaso trovato nella casa di un vicino insieme a 2 pregiudicati nonché all’esecuzione di 3 ordini di carcerazione tra il rione Berlingieri, rione Monte Rosa e San Carlo Arena. A Scampia, in via Federico Fellini, nei pressi dello “Chalet Baku’”, area dove gli affari illeciti sono sotto il controllo del clan camorristico dei “notturno”, è stato arrestato Gennaro Pinto, un 37enne di Afragola in atto sottoposto a detenzione domiciliare. Durante operazioni di osservazione l’uomo è stato “monitorato” mentre spacciava droga a vari tossicodipendenti del luogo. Bloccato il malvivente, i cc hanno eseguito la sua perquisizione personale e ispezionato i luoghi dove si aggirava, rinvenendo e sequestrando 8 cilindretti di crack, 13...

Leggi tutto

VISCIANO. Chiusura anticipata del presepe vivente per maltempo

 Il forte vento di questa notte ha seriamente danneggiato le scene del PRESEPE VIVENTE di VISCIANO costringendo gli organizzatori ad annullare la serata di oggi, compresa la FUGA IN EGITTO. La PROLOCO ha diramato un comunicato ufficiale in ci avvertono i cittadini e visitatori della decisione presa, in quanto la quasi totalità delle scene sono state danneggiate, alcune distrutte dalle raffiche di vento di questa notte. Sarebbe difficoltoso, in poche ore, ricostruire le scene, se non un impresa. Intanto a VISCIANO sta nevicando a si prevedono temperature ancora piu' rigide nelle prossime ore. Gli esperti meteo dicono che sono 10 anni in cui nel Meridione non facesse così freddo. Il comune si prepara per l'emergenza gelata e da un isolamento dai paesi vicini, vista l'unica strada di collegamento gia' precaria. Ci si prepara a spargere il sale in alcune strade e lungo la Provinciale a rischio gelate. Tornando al PRESEPE VIVENTE, dobbiamo registrare un bilancio molto magro a...

Leggi tutto

italiano in contromano sull’A3 per indicazione navigatore GPS. Era alla guida di un auto con tanto di roulotte al traino.

Una pattuglia della polizia cantonale ha fermato la scorsa notte, nei pressi di Zurigo, un automobilista italiano in contromano sull'autostrada A3. L'uomo, un italiano di 60 anni residente in Germania, che sarà denunciato alla magistratura, si era fidato ciecamente delle indicazioni del sistema di navigazione satellitare. La segnalazione della vettura che, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, con tanto di roulotte al traino, si stava avvicinando a Zurigo in direzione di Coira, è arrivata alle forze dell'ordine verso le 3.00. Gli agenti sono riusciti a fermalo prima che provocasse un incidente, indica oggi in una nota la polizia cantonale

...
Leggi tutto

AVELLA. Intervento dei Vigili del Fuoco in Piazza Convento, ecco cosa è successo. FOTO

I Vigili del Fuoco coadiuvati dai volontari della Protezione Civile del Comune di Avella sono intervenuti pochi minuti  fa lungo Corso Vittorio Emanuele dove sono caduti dei calcinacci da un palazzo antico. Il forte vento ha letteralmente strappato dalla facciata intonaco e alcune parti che compongono i balconi, alcune part dei parapetti in muratura e ha piegato un lampione, fortunatamente nessun  automobilista  o passante  è stato coinvolto, la zona ora è stata messa in sicurezza dai volontari della prot.civile che hanno posto delle transenne. Non è la prima volta che si verificano  episodi del genere, proprio nel centro storico di Avella dove ci sono palazzi che risalgono al 1700. Intanto il responsabile della Prot. Civile Arch. Pasquale Maiella unitamente ai capi squadra dei Vigili del Fuoco stanno valutando tutti gli edifici della zona e  quindi programmando altri intereventi. Intanto nella serata di ieri il Sindaco Domenica Biancardi dal suo profilo facebook ha annunciato dei disagi per...

Leggi tutto

Lunedì, 9 gennaio, a Solofra il confronto promosso dall’Udc: “ripartire dal no per costruire speranze”.

L’Udc avvia l’attività politica del nuovo anno ripartendo dal territorio. E’ in programma per lunedì, 9 gennaio, a Solofra un incontro dal titolo “Ripartire dal No per costruire speranze”.  L’appuntamento avrà inizio alle ore 17.00 e si svolgerà presso la Sala Conferenze del Complesso Monumentale di Santa Chiara.

Dopo i saluti di Napoleone Didonato, segretario cittadino dell’Udc di Solofra, e l’introduzione di Pasquale Gaeta, presidente del Consiglio Comunale di Solofra, ci saranno gli interventi di Giuseppe Del Giudice, segretario provinciale dell’Udc di Avellino, di Maurizio Petacca, consigliere regionale e presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale della Campania e del deputato Giuseppe De Mita, segretario regionale Udc Campania. Le conclusioni saranno affidate al presidente Ciriaco De Mita.

 ...
Leggi tutto

AIELLO DEL SABATO (AV) – Detenuto domiciliare sorpreso dai Carabinieri in possesso di refurtiva e droga: arrestato.

listenerI Carabinieri della Compagnia di Avellino hanno tratto in arresto un pregiudicato già detenuto agli arresti domiciliari, ritenuto responsabile dei reati di produzione, detenzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti nonché ricettazione.

Prosegue senza sosta l’attività preventiva e repressiva contro il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Durante un normale controllo ai soggetti sottoposti a misure restrittive, i Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato hanno notato un’inspiegabile ed insolita agitazione nel 35enne detenuto agli arresti domiciliari. L’idea di averci visto giusto trovava conferma nella successiva perquisizione che i militari decidevano di eseguire con l’ausilio di unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno. Infatti nel corso dell’attività venivano rinvenute 8 stecche di hashish per un peso complessivo di circa 600 grammi nonché un bilancino di...

Leggi tutto

AVELLA. Si stacca intonaco da fabbricato nel cento storico. Nessun ferito

Attimi di paura stamane ad Avella nel Corso Vittorio Emanuele dove il vento forte e il freddo ha fatto staccare da una facciata di un fabbricato del centro storico un enorme pezzo di intonaco che è caduto in strada. Per fortuna che in quel momento non c'erano pedoni in strada e nessuno è rimasto coinvolto.  L'area è stata transennata da parte dei ragazzi della Protezione Civile, si attende l'arrivo di una squadra dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza il tutto facendo cadere eventuale altro intonaco pericolante.

...
Leggi tutto

NOCCIOLE. Segnali di ripresa nel nuovo anno dopo la flessione degli ultimi mesi. Ecco le novità

Il mercato delle nocciole che sul finire del 2016 ha subito una diminuzione del prezzo scendendo al di sotto dei 300 euro al quintale, fino ad un minimo per il 2016 di 270 euro, (parlando sempre di prodotto di buona qualità) con l'inizio del nuovo anno sembrano più rosee le aspettative del mercato e già ci sono i primi segnali di ripresa. Il prodotto ha infatti recuperato parte della perdita degli ultimi mesi raggiungendo di nuovo la soglia dei 300 euro e sicuramente con il passare delle settimane potrebbero esserci nuovi rialzi. Anche le richieste delle fabbriche sembrano ricominciare ad esserci dopo il pienone dei mesi scorsi. Un ruolo importante lo avrà nelle prossime settimane la stima che si potrà iniziare a fare in vista della nuova annata 2017, infatti in questo periodo dell'anno la fioritura potrebbe essere già un primo segnale per capire come sarà la prossima annata.  In Turchia, paese che da sempre influisce sul mercato per...

Leggi tutto

Bimbi in auto, novità nel 2017: entrano in vigore le nuove regole in materia di seggiolini auto per il trasporto dei bambini.

Bambini in auto, un argomento spesso sottovalutato dai genitori, ma importante per la salvaguardia dell'incolumità dei più piccoli durante il trasporto in auto. Dunque, dal 2017 cambiano le regole in materia di seggiolini delle auto destinate al trasporto dei bambini che vanno ad integrare quanto stabilito dall'art. 172 del Codice della Strada.  Lo scopo è contrastare i rischi di incidenti stradale con vittime i più piccoli che, è un dato in allarmante crescita. A cambiare saranno le normative stabilite dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che riguardano i parametri per la scelta del modello di seggiolino più adatto per i bambini, valutandone il peso e l'altezza. L'art. 172, del Codice della Strada, rubricato "Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta per bambini" precisa che "I bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, adeguato al loro peso, di tipo omologato secondo le...

Leggi tutto

100 DI QUESTI GIORNI. NOLA- I 50 anni di matrimonio di Felice Parisi e Rosaria Maccaro. Foto e Video

15909822_1318236081552593_2122514831_nIeri  5 gennaio 2017  hanno festeggiato il loro 50esimo anno di matrimonio i coniugi Felice Parisi e Rosaria Maccaro, genitori di Don Giuseppe Parisi parroco di Avella.

Nella Parrocchia di San Biagio a Nola è stata celebrata la Santa Messa di ringraziamento che ha avuto come celebrante il figlio Don Giuseppe. Tiffany di Camposano.

Alla festa ospite d'eccezione il cantante Alessandro Conte che ha entusiasmato i presenti con la sua voce e coinvolto il pubblico in canti e tanto divertimento. Ecco in allegato il video della serata di festa di ieri, con gli auguri ai coniugi e a don Giuseppe Parisi da parte della redazione di Bassa Irpinia. https://youtu.be/Y3BnJIgq7mI 15909453_1318236121552589_1741424145_n  
 
...
Leggi tutto

SANT’Oggi. Venerdì 6 gennaio si festeggia l’Epifania del Signore, san Carlo da Sezze, san Giovanni de Ribera e …

riccardo pecchiaOggi 6 gennaio: Epifania del Signore, è una festa cristiana celebrata dodici giorni dopo il Natale, il 6 gennaio. Il termine deriva dal greco antico, verbo ἐπιφαίνω, epifàino (che significa “mi rendo manifesto”, apparizione). Sin dai tempi di san Giovanni Crisostomo il termine assunse una significato aggiuntivo, associato alla Natività di Gesù Cristo. Alcuni documenti di Tito Flavio Clemente d’Alessandria, un teologo del 150 d.C., attestano che le prime comunità cristiane d’Alessandria d’Egitto, i basilidiani, costituite dallo gnostico Basilide, pochi anni prima, celebravano la Natività di Gesù, e con essa anche l’Epifania come la “manifestazione del Signore al mondo”, il 15° giorno del mese di Tybi 15749677_10208611380825336_2038101448_ndell’antico calendario alessandrino, che corrisponderebbe al nostro 6 gennaio. A partire dal III secolo circa, le comunità cristiane del Vicino Oriente...

Leggi tutto