CALCIO, US AVELLINO. De Risio è un nuovo lupo, domani la presentazione.

adsense – Responsive Pre Articolo

 Non sono bastati le resistenze del Padova e l’inserimento del Brescia, Carlo De Risio è un giocatore dell’Avellino. Domani il centrocampista di Vasto sarà presentato dal Presidente Walter Taccone insieme al belga Reno Wilmots. Un giocatore che va ad arricchire la mediana, che potrà di nuovo contare sul recuperato Davide Gavazzi. Più di un anno di calvario per il ragazzo di Sondrio. Il reparto potrebbe far affidamento anche sul giocatore della Juve Stabia Mastalli, ma tra Taccone e Manniello l’intesa non è delle più semplici. Ossigeno puro visto che Moretti e Paghera sono in partenza, Lasik non recupererà a breve. Sull’esterno si attende la firma dell’ecuadoriano Cabezas.

De Risio è andato in rotta di collisione con la sua società, il Padova. In scadenza di contratto con i biancoscudati, ieri il centrocampista ha sostenuto le visite CALCIO, US AVELLINO. De Risio è un nuovo lupo, domani la presentazione.mediche presso la clinica Santa Rita di Atripalda. Ciò è andato di traverso ai veneti, che giocoforza hanno dovuto prendere atto della situazione. Si paventa l’ipotesi che a De Risio non possano essere corrisposte delle mensilità da parte della sua ormai ex società. Il ragazzo ha voluto fortemente l’Avellino e smania dalla voglia di esordire in Serie B. Il classe 1991 da domani sarà a disposizione di mister Novellino, domenica a Brescia potrebbe già trovare spazio, considerato anche qualche acciacco di capitan D’Angelo.

adsense – Responsive – Post Articolo