CIMITILE. Il maresciallo Giuseppe Gianlongo da ottobre al Comando della Stazione Carabinieri

adsense – Responsive Pre Articolo

E’ dal mese di ottobre 2017  che la Stazione dei Carabinieri di Cimitile ha un nuovo Comandante, il Maresciallo Giuseppe Giallongo. La stazione dell’Arma copre un territorio di circa 13 mila abitanti ed ha competenza oltre che nella città delle Basiliche Paleocristiane di San Felice anche del vicino comune di Camposano. Il Maresciallo Giuseppe Giallongo vanta una vasta esperienza per aver in passato già comandato diverse stazioni, prima di approdare a Cimitile è stato Comandante alla Stazione di San Gennaro Vesuviano dal 2012 al 2017, precedentemente Vice Comandante a Casalnuovo dal 2010 al 2012, ma il periodo in cui ha svolto i maggiore numero di anni  è quello svolto in bassa Irpinia ed esattamente ad Avella dove la sua permanenza è stata di ben dodici anni ovvero dal 1998 al 2010.  Entrato nell’Arma nel lontano 1986 ha svolto i suoi ruoli sempre con la massima professionalità e discrezione, con il suo arrivo a Cimitile possiamo ben affermare che il territorio si sentirà molto più al sicuro per le valide capacità professionali ed umane del comandante Giallongo.

Al comandante Giallongo va il benvenuto della direzione e della redazione del quotidiano online Bassairpinia, che da anni segue il territorio nolano, con gli auguri di buon lavoro in un momento in cui i cittadini chiedono più sicurezza, certi che il neo comandante metterà tutto il suo impegno non solo nella repressione dei reati, ma anche nell’indispensabile opera di prevenzione.

adsense – Responsive – Post Articolo