IIS “Francesco De Sactis” di Sant’Angelo dei Lombardi: il MIUR finanzia progetti di Alternanza Scuola-Lavoro in Italia e all’Estero

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono complessivamente 2 i progetti di Alternanza Scuola-Lavoro premiati dal MIUR all’IIS “F.De Sanctis” di Sant’Angelo Dei Lombardi con un finanziamento totale di € 86.901,50, a favore di studenti dell’ultimo triennio, realizzati nell’ambito del Settore dello “Sviluppo e Creazione di Impresa” e dei “Servizi alla Cultura”.

In particolare il progetto finanziato nel Settore dello “Sviluppo e Creazione di Impresa” prende il nome di Scuola & PMI il quale prevede 3 work-experience con Operatori impegnati nella creazione, sviluppo e gestione di impresa. Mediante tali interventi di alternanza, della durata di 120 h ognuno, gli alunni del De Sanctisd saranno ospitati presso le PMI e gli studi dei professionisti firmatari delle Convenzioni. Il modulo dedicato al Bilancio d’esercizio si propone di formare la figura professionale di Addetto alla contabilità e consentirà agli studenti di apprendere le competenze necessarie per la redazione, lettura e interpretazione del bilancio di esercizio delle diverse Società di Capitali. Il modulo dedicato al Business Plan e alle Start-Up Innovative e consentirà agli studenti di apprendere le competenze e gli strumenti necessari per valutare l’avvio di un’impresa o di una Start-up innovativa ex D. L. 179/2012, analizzando tutti gli aspetti che concorrono a determinare il successo o l’insuccesso di un’impresa. Infine il modulo dedicato al Terzo Settore si propone di formare la figura professionale di Consulente per lo Sviluppo di Imprese del Terzo Settore, che si pone come obiettivo quello di trasferire competenze e gli strumenti necessari per l’avvio e la gestione di un’associazione/ente operante nel terzo settore, con particolare riferimento anche alle diverse fonti di finanziamento a cui le stesse possono avere accesso. Tali azioni progettuali sono il frutto di una co-progettazione realizzata mediante un eccellente partenariato nel quale figurano anche alcuni operatori economici del POLO TECNICO PROFESSIONALE “TEAC”, che sono l’ APS SannioIrpinia LAB e la Projenia Società Cooperativa. L’intervento in questione , commenta in una nota il Dirigente Scolastico prof. Gerardo Cipriano, mira a trasferire competenze pratiche ai nostri studenti mediante il diretto contatto e confronto con professionisti del settore della consulenza aziendale, attività ritenuta strategica per lo sviluppo di ogni impresa. L’altro progetto finanziato , invece, che va sotto il nome di “We Europe” riguarda un Percorso di Alternanza Scuola-Lavoro all’estero, nel Settore dei Servizi Culturali. Difatti Il progetto di seguito presentato prevede la realizzazione di un percorso da effettuarsi presso una realtà transnazionale, al fine di favorire condizioni di integrazione culturale, potenziamento linguistico, acquisizione di competenze professionali.L’attività sarà rivolta ad un gruppo di 15 allievi del triennio di tutti gli indirizzi dell’Istituto, che possano avanzare all’atto di inizio del percorso all’estero il possesso di una certificazione di conoscenza della lingua inglese di livello B1.  Esso sarà svolto verso una realtà anglosassone, per privilegiare il miglioramento degli standard cognitivi della lingua inglese, al fine di costruire esperienze successivamente replicabili e modelli di alto valore formativo. Gli studenti saranno impegnati presso uffici o servizi che spendono la propria attività su servizi alla persona, di tipo culturale (Musei, Scuole, Teatri, Centri di Ricerca) o sociale, oppure micro realtà produttive.

Infine si ringraziano, gli altri attori del territorio intervenuti a titolo gratuito nella progettazione che sono  il Comune di Sant’Angelo dei Lombardi, la Fondazione di Comunità Officina Solidale, Trinity College London e la Confcommercio imprese per l’Italia della provincia di Avellino .

 

adsense – Responsive – Post Articolo