Dopo la Spagna il terrore colpisce la Finlandia. Ecco cosa accade

adsense – Responsive Pre Articolo

Molte persone sono state accoltellate oggi nel centro della città di Turku, in Finlandia sudoccidentale. Un uomo è stato arrestato dalla polizia, che l’ha neutralizzato sparandogli alle gambe, mentre continua la caccia a “possibili altri accoltellatori”, secondo quanto ha twittato la polizia. Non è ancora stato chiarito il numero di vittime, anche se il sito di notizie del network pubblico Yle ha pubblicato la foto di un corpo coperto da un lenzuolo nel luogo dell’attacco, e si parla di due morti- “La polizia ha sparato al sospetto accoltellatore alle gambe”, ha scritto su Twitter la polizia. “La persona è stata arrestata. Raccomandiamo alla gente di evitare il centro di Turku”, ha continuato. In seguito, sempre la polizia ha twittato che è a caccia di possibili ulteriori accoltellatori e ha chiesto a tutti di “lasciare ed evitare il centro di Turku”.

“Erano in tre, correvano in mezzo alla strada e gridavano Allahu Akbar”: lo dice la tv finlandese Yle citando testimoni a Turku.

adsense – Responsive – Post Articolo

CHIUDI
CLOSE