Opera di ESCHER a Volturara Irpina .Il proprietario probabilmente presentera’ una QUERELA all’Autorita’ Giudiziaria.

adsense – Responsive Pre Articolo

Come Presidente dell’Associazione ho avuto modo di parlare con il proprietario dell’inedito Quadro di ESCHER il quale , e’ molto irritato per quanto hanno scritto  nella lettera   del 07 luglio 2016  protocollo n. 16084  della Soprintendenza  per le Belle Arti ed il Paesaggio  per le Province di Avellino e  Salerno e  probabilmente  si rivolgera’ all’Autorita’ Giudiziaria  tramite  un  noto  Studio Legale  di Avellino.

Tale decisione e’ stata presa  con rammarico e suo malgrado dal possessore dell’Opera  perche’ non condivide cio’ che hanno scritto nella lettera (  protocollo  16084  ) .  Alcuni dei punti contestati sono :

  1. a) non e’ un’Opera su tela bensi su cartoncino;
  2. b)ESCHER non faceva solo Opere geometriche;
  3. c) Non e’ stata fatta menzione  nella lettera della Soprintendenza  che durante il sopralluogo gli e’ stata esibita in originale anche la  Consulenza Grafica Giurata al Tribunale di ROMA nel 2006;
  4. d)Durante il sopralluogo  fatto da due appartenenti alla Soprintendenza e durato circa 30 minuti il proprietario si chiede come abbiano fatto ad esprimersi su un’Opera del genere  quando era gia’ noto a tutti che  anche il TG4 del 12 Aprile 2016 delle ore 19.00 ne’ annuncio’ la scoperta, vedasi  https://www.youtube.com/watch?v=LzxiRO4RsZE

    Allegasi lettera  protocollo 16084 del  07 Luglio 2016

    Volturara Irpina  30 Agosto 2016

     

    Il Presidente Michelangelo MARRA

adsense – Responsive – Post Articolo