Sondaggio

Baiano - Scegli il tuo candidato sindaco preferito

Sirignano - Scegli il tuo candidato sindaco preferito

“Rischio di intrappolamento”, Auchan ritira altro lettino per neonati.

Nuovo ritiro di un lettino potenzialmente poco sicuro per i bimbi. La catena francese di supermercati e ipermercati, dopo aver ritirato pochi giorni fa dal mercato il lettino per neonati AMAL, è ora costretta a ritirare, un altro modello di lettino per neonati. “Chiediamo alle persone che hanno acquistato questo prodotto di sospenderne subito l’utilizzo e di riportarlo al punto accoglienza del negozio Auchan di riferimento. Il prodotto reso sarà totalmente rimborsato”. Sembra infatti che l’articolo metta in pericolo l’incolumità dei bambini. Più precisamente, c’è il pericolo che i bambini rimangano intrappolati tra le sbarre, che sono troppo larghe alla base. Auchan, si fa avanti e per evitare problemi, attraverso il sito internet avvisa la clientela su possibili “rischi di intrappolamento degli arti superiori e inferiori” per alcuni esemplari di lettino per neonati in legno bianco ‘Amal II’ – codice prodotto EAN: 5907751413378, chiedendone il reso. Nello specifico il lettino è fornito da SNC ORGANISATION INTRA GROUPE. Il richiamo del prodotto dai consumatori, evidenzia è stato avviato in quanto non conforme alla norma tecnica europea EN 716. Alle persone che hanno acquistato questo prodotto si consiglia di sospenderne subito l’utilizzo e di riportarlo al punto accoglienza del negozio Auchan di riferimento. Il rischio costituito dalla larghezza delle sbarre non è sottovalutabile. Infatti, le aperture tra le barre alla base sono troppo distanziate fra di loro e lo spazio, che c’è tra di esse, è troppo largo. Per tale motivo, a rischio è dunque l’incolumità per i bambini di pochi mesi. Mentre giocano, infatti, potrebbero infilare la testa all’interno e rimanerci incastrati rischiando il soffocamento. Così come potrebbero incastrarsi anche braccia e gambe.