ROCCARAINOLA: E’ giallo sulla morte di alcuni randagi in zona cimitero. IMMAGINI SCONSIGLIATE AGLI UTENTI SENSIBILI.

adsense – Responsive Pre Articolo

Nella giornata di ieri diversi cani randagi sono stati ritrovati  avvelenati dalle volontarie che li accudivano. I cani stazionavano a Roccarainola nei pressi del cimitero ed erano conosciuti da tutti. Un gruppo di persone si stava organizzando – a sue spese – per sterilizzarli.
Delle morti al quanto strane quelle dei poveri randagi, dalle foto si evince che i cani sono tutti morti in modo “composto” con zampe unite , come se legati e posizionati in specifici punti dell’area. Si può supporre che siano morti altrove e riportati dove questi erano soliti stazionare per dormire e rifocillarsi. Semplice odio verso i randagi?  Diverse persone hanno anche pensato a qualche rito satanico vista la morte troppo insolita.
ROCCARAINOLA: E giallo sulla morte di alcuni randagi in zona cimitero.   IMMAGINI SCONSIGLIATE AGLI UTENTI SENSIBILI.ROCCARAINOLA: E giallo sulla morte di alcuni randagi in zona cimitero.   IMMAGINI SCONSIGLIATE AGLI UTENTI SENSIBILI.ROCCARAINOLA: E giallo sulla morte di alcuni randagi in zona cimitero.   IMMAGINI SCONSIGLIATE AGLI UTENTI SENSIBILI.ROCCARAINOLA: E giallo sulla morte di alcuni randagi in zona cimitero.   IMMAGINI SCONSIGLIATE AGLI UTENTI SENSIBILI.

adsense – Responsive – Post Articolo