UNA SANATORIA PER I TERREMOTATI DELL’ITALIA CENTRALE. .FERONE(PARTITO PENSIONATI) ,RISPOSTE TROPPO LENTE ALLA NECESSITA’ DI CHI HA PERSO LA CASA.

adsense – Responsive Pre Articolo

In Italia hanno fatto tante “sanatorie”. Ebbene, si faccia una cosa giusta , per i terremotati dell’Italia Centrale  -.Una sanatoria per chi ha costruito, a spese proprie, una casa nell’area investita dal sisma , dal dopo sisma, sino alla data di approvazione di un provvedimento  che recepisca questa proposta – così ha dichiarato il vicesegretario nazionale del Partito Pensionati, Luigi Ferone  –  Certo non deve trattarsi di megaville ma di un alloggio adeguato al nucleo familiare. E’ passato un anno dal terremoto:terremotati sparsi un po’ dappertutto, gran parte delle macerie sono ancora dove il terremoto le ha scaraventate . Troppi   terremotati sono ancora senza  una casa . Chi ha potuto, si  è  fatto un tetto e   può succedere  che manca un’autorizzazione. Abbattere tutto, com’è  successo alla mini-abitazione di nonna “Peppina “ ?  Appare evidente che chi ha fatto enormi sacrifici per costruirsi un alloggio, stanco di attendere una  casa che non arrivava, lo ha fatto per necessità  ed a giudizio del Partito Pensionati – ha concluso Ferone – merita comprensione.

 

adsense – Responsive – Post Articolo