AVELLA

AVELLA.Palazzo Baronale, inaugurate le mostre sul Majo, il 20 gennaio alle ore 12 il convengno.FOTO

Il Gruppo Archeologico Avellano in collaborazione con il Forum dei Giovani, la ProLoco Abella e il Comitato Pro-Majo hanno inaugurato le due mostre "Alla riscoperta della Via dei Maj" e "Il Mio Majo". La prima è dedicata a quei territori che condividono i riti arborei proponendo un nuovo percorso turistico etno-archeologico, in particolare fa riferimento  alle terre di Barra, Secondigliano, Tavernanova, Brusciano, Nola, Cimitile e naturalmente i paesi della Valle dell'Antico Clanio tra cui Avella. La seconda espone le riproduzioni in scala...

AVELLA.San Sebastiano Martire: triduo, sante messe, processione e inno sacro, ecco tutti gli orari.

Le novità non riguardano solo il rito pagano del Majo ma anche il programma religioso attentamente redatto dal parroco di Avella Don Giuseppe Parisi, quest'ultimo ha più volte fatto appello ai fedeli affinchè partecipassero  alle attività religiose in onore del Santo Patrono Sebastiano con l'unico obiettivo di far accrescere la fede. Ecco le parole del parroco Don Giuseppe Parisi: "Carissimi fedeli, ci accingiamo a celebrare la festa di San Sebastiano nostro patrono e protettore. In lui contempliamo l'uomo del coraggio cristiano, il...

AVELLA. “Vita e morte nell’arena” il saggio storico di Giorgio Franchetti sarà presentato al Palazzo Baronale

Chi erano veramente i gladiatori? Sono secoli che ce lo chiediamo e negli ultimi 20 anni alcuni film holliwoodiani hanno riportato questi personaggi alla ribalta. Nonostante i secoli molti misteri ancora avvolgono l'argomento, spesso vittima di luoghi comuni e di cattive interpretazioni storiche. Si parlerà di questo, e molto altro, ad Avella nel prossimo weekend, durante la presentazione letteraria del saggio storico PANEM ET CIRCENSES - VITA E MORTE NELL'ARENA, fortunato volume che sta incontrando un grosso apprezzamento non solo...

AVELLA. Interruzione corrente elettrica in alcune strade del paese. Ecco quando e perchè

Mercoledì 18 gennaio 2017 dalle ore 9 alle 16 sarà sospesa l'erogazione dell'Energia Elettrica nelle seguenti strade: via Mulini e via Tora. Finalmente dopo le continue sollecitazioni all'Enel da parte del Comune di Avella si provvederà a spostare i  pali di proprietà della società elettrica, oggi posizionati al centro della strada di via Tora ampliata già da diversi mesi per poi procedere al suo completamento. La settimana prossima anche la Telecom farà i propri spostamenti posizionandoli al margine della strada. ...

AVELLA. Gli alunni delle scuole alla riscoperta del maio e delle tradizioni locali

Un emozionante viaggio tra storia, cultura, tradizione e folklore nel quale gli alunni della Scuola Media Mons. P. Guerriero e della Scuola Elementare F. De Sanctis sono stati condotti, con competenza e simpatia, da Nicola Montanile: non soltanto “i fatterelli”, come ama definirli l’istrionico Professore, ma un vero e proprio percorso intrapreso alla riscoperta della Festa del Majo. Antiche usanze, vicende vissute, personaggi e relative connessioni con il rito arboreo hanno rappresentato il fulcro dell’evento, al quale gli alunni hanno partecipato...

AVELLA. Frane e smottamenti, interrotta la circolazione su via Panoramica

Frane e smottamenti rendono necessaria la chiusura della strada Panoramica avellana, ovvero quella che porta sui monti avellani esattamente dal bivio di via Patricciano. La segnalazione è arrivata dalla stazione Carabinieri Forestale di Monteforte Irpino seguita poi da un sopraluogo da parte della Polizia Municipale di Avella. Le cause degli smottamenti e dei fenomeni franosi sono dovuti sia al maltempo che alle ormai inesistenti opere di manutenzione....

AVELLA. Ecco chi sono i veri protagonisti della sfilata del Maio. Rambo e Lupo

  Quelli che vi vogliamo presentare oggi sono due muli che oggi come già da qualche anno sono i veri protagonisti della sfilata tradizionale del Maio di San Sebastiano per le strade principali di Avella: Rambo e Lupo. Il primo di colore nero  e solo 6 anni di vita, il secondo di colore bianco con già 9 anni di duro lavoro sulla groppa. I due muli vengono utilizzati dai boscaioli locali nei tagli boschivi per percorrere  terreni impervi e scoscesi, che non permettono l’utilizzo dei trattori e trasportano i...

AVELLA. Festa del Maio, l’alto fusto è giunto in piazza. Foto e Video

Nonostante la pioggia e il freddo l'organizzazione del Maio di San Sebastiano è stata come sempre impeccabile e il Maio puntuale è stato issato in piazza I Maggio, che molti vorrebbero che si chiamasse proprio piazza San Sebastiano. Di buon mattino i protagonisti principali della festa, i giovani boscaioli, si sono recati in montagna, nonostante le neve, per procedere al taglio e poi al trasporto del maio in paese. Giunti in piazza I Maggio è stato alzato al centro della piazza....

Avella/Sperone. Traffico impossibile in via Ferrovia. “Occorre regolamentare i sensi di marcia”, la richiesta dei residenti

I residenti di via Ferrovia chiedono un tavolo tecnico tra i comuni di Avella e Sperone,  per regolamentare al meglio il traffico e i sensi di marcia nei pressi della stazione ferroviaria dei comuni mandamentali. "Qui è diventato impossibile circolare a causa delle auto in sosta che si recano al vicino supermercato o alla stazione ferroviaria. Sarebbe opportuno istituire un senso unico di marcia onde evitare il blocco dei veicoli". Questa è una delle proposte lanciate da alcuni residenti, che sono...

METEO. Ecco cosa hanno deciso i sindaci nel baianese per quanto riguarda l’apertura delle scuole per domani

L'arrivo della nuova ondata di maltempo è stata puntuale così come annunciata dai metereologici. La neve cade al di sopra dei 400 - 500 metri di altezza e nelle aree interne dell'Irpinia. Avellino è sotto la neve così come gli altri comuni dell'alta irpinia e dell'hinterland. Nella bassa Irpinia fa freddo ma non come la settimana scorsa quando i sindaci del mandamento ad eccezione di qualcuno decisero la chiusura delle scuole per il troppo freddo. Per lunedì le scuole della...

AVELLA. Pronti, partenza, Majo ! ecco l’albero appena tagliato, alle 15 raduno al “Muliniello”per la discesa. FOTO

La neve e il freddo non hanno fermato i boscaioli delle storiche famiglie, il Comitato Festa Pro-Majo e tutti "I figli del Majo" che ogni anno in occasione della ricorrenza in onore del Santo Patrono Sebastiano si recano tra i monti Avella per il taglio del Major: l'albero più grande che, secondo la tradizione pagana, proteggerà la terra e la renderà fertile. Quest'anno, a causa delle avverse condizioni meteo, il Majo è stato tagliato in località "Fontanelle" e non "Panoramica" , la...

AVELLA.CALCIO , MISTER NICO STALLONE:” PEDALINO, PUNTO DI FORZA IMPORTANTE PER TUTTA LA SQUADRA”

Lo scorso 18 dicembre il bomber Saverio Pedalino (capocannoniere con 8 gol all’attivo con l’Asd Monticelli)  si è dovuto allontanare dai campi di calcio per un’infiammazione cronica nella zona pubica e dopo circa 23 giorni  di totale inattività fisica torna ad allenarsi per potenziare la parte dolorante. Pedalino prosegue la riabilitazione,seguito attentamente dal Prof. Maurizio di Renzo noto preparatore atletico che ha  lavorato anche in squadre che hanno militato in serie A. Fuori dal campo però  il bomber non si...

Avella (AV), al via domani (15 gennaio) l’antichissima Festa del Majo

 Al via domani (domenica 15 gennaio) la Festa del Majo di San Sebastiano di Avella (Avellino), tradizione antichissima che oggi rivive in chiave contemporanea, con una vera e propria rivisitazione della “festa patronale” che, in questo caso, si svolge in onore del patrono San Sebastiano Martire. Si tratta di un rito propiziatorio di grande suggestione promosso dal Comitato Pro Majo, in collaborazione con l’associazione Pane, Ammore e Tarantella e l’Azione Cattolica, la cui direzione artistica è affidata per l’edizione 2017...

Scatta il ”disco verde” per Avella , Città della Nocciola

Obiettivo sul riconoscimento d’ indicazione geografica protetta delle tipicita’ colturali della “Nux abellana”,volano per lo sviluppo della filiera produttiva dell’agricoltura biologica ed ecosostenibile per la qualità della vita e la salvaguardia del paesaggio naturalistico del territorio che fa parte del Parco Regionale del Partenio. Il progetto polivalente mira a superare l’arcaico schema del puro raccolto e della frammentata commercializzazione che espone i produttori ai condizionamenti delle oscillazioni di mercato, per puntare alla formazione e crescita del circuito virtuoso delle filiere d’impresa,...

AVELLA. Scuola San Vincenzo Pallotti, porte aperte per il primo “Open Day” dell’anno.

La storica Scuola Paritaria San Vincenzo Pallotti,  dove generazioni hanno iniziato il loro percorso scolastico, aprirà i cancelli a tutti  per presentare l’offerta didattica e non solo, previste visite ai laboratori a tutto l'istituto dalle ore 15.30 alle 19.00. Un momento di condivisione ed informazione  importante, la scuola con il passare del tempo ha subito numerose trasformazioni adeguando la struttura e le programmazioni, migliorando la qualità didattica e l’accoglienza. Tantissime le novità  che saranno presentate proprio in occasione dell’Open Day...

AVELLA. 100 DI QUESTI GIORNI. Compie 1 anno il piccolo Ludovico Rino D’avanzo, auguri.

Le famiglie D'avanzo/ Mazzariello gioiscono per il primo compleanno del loro piccolo Ludovico dagli occhi azzurri, una bellezza e una dolcezza incredibile che riempie le giornate di mamma Maria e papà Gioacchino. Oggi è gran festa nel quartiere Santa Croce per questo bimbo che si circonderà dell'affetto di tutti i suoi cari, cuginetti, zii, nonni e parenti tutti. La nostra redazione augura 100 di questi giorni al piccolo Ludovico e a tutta la sua famiglia....

AVELLA. Parla il parroco don Giuseppe Parisi: “Ecco come è stata trovata la statua di San Pellegrino”. VIDEO

Soddisfazione in paese, soprattutto tra i diversi gruppi di Battenti di San Pellegrino, per il ritrovamento della Statua di San Pellegrino, del bambino Gesù e di altri oggetti trafugati nella notte di domenica dall'antica chiesa di San Pietro. La "refurtiva sacra" è stata trovata nell'area napoletana esattamente nel Comune di Mugnano di Napoli abbandonata in un sacco nero in aperta campagna. A ritrovarla un contadino che ha provveduto a consegnarla alla locale caserma dei Carabinieri. Don Giuseppe Parisi esprime, nell'intervista allegata, la...

AVELLA. Miracolo!!! I Carabinieri ritrovano la Statua di San Pellegrino e altri oggetti sacri rubati nella chiesa di San Pietro

I militari della locale stazione di Mugnano di Napoli in collaborazione con la compagnia di Giugliano diretti dal Capitano Antonio De Lise, in seguito ad un servizio di perlustrazione del territorio, hanno trovato a Mugnano di Napoli in via Contrada Fiore, all’interno di due buste di plastica di colore nero, una statua raffigurante bambino Gesù di piccole dimensioni, una statua dell’altezza di circa 40 cm ritraente san Pellegrino Martire e due incensieri, una in argento e l’altra in metallo. Gli oggetti e...

AVELLA. L’Associazione MELA presenta “NOTE DI FESTA”

“Chi fermerà la musica”, recitava una canzone dei Pooh e la neve ha temporaneamente fermato lo svolgimento della prima edizione della manifestazione musicale “Note di Festa”. L’evento, organizzato dall’Associazione “MELA”, doveva andare in “onda” il 5 gennaio, ma per motivi climatici è stato opportunamente rinviato ed andrà in scena il 14 Gennaio 2017 sempre presso il teatro/auditorium “D. Biancardi” alle ore 19:30. La manifestazione manterrà in linea di massima le stesse caratteristiche del programma precedente, fatta eccezione per quello riguarda i canti...

AVELLA. Eventi, ecco il vademecum per la calendarizzazione, positiva la prima riunione della Consulta delle Associazioni. FOTO

I presidenti delle Associazioni, gruppi, comitati e organizzatori, riuniti  in consulta comunale, hanno discusso in merito alla programmazione degli eventi del periodo invernale e quindi hanno approvato il Calendario Unico da gennaio fino a marzo, il sito ufficiale www.avellarte.it ospiterà un'area dove sarà  possibile consultare e scaricare  in modo istantaneo  la griglia di tutti gli eventi. A coordinare i lavori il Presidente Serena Bianco Bevilacqua, il vice Ernesto Sasso e il Segretario Umberto Albanese, presenti anche l'Assessore Santina Cerbone e il vice...

AVELLA. “Corylus Avellana”, pronto la costituzione di un comitato scientifico per la valorizzazione della nocciola. VIDEO

Valorizzare la nocciola avellana o meglio quelle dell'intera bassa Irpinia creando un consorzio che sia in grado di migliorarne la qualità e allo stesso tempo aiutare i produttori nella coltivazione e soprattutto nella riduzione dei costi. Attraverso l'associazione sarà possibile mettere insieme i piccoli produttori che da soli non sarebbero in grado di attuare un'adeguata coltivazione per il costo eccessivo delle spese. Di questo e altro ancora si è parlato ieri sera nella sala "Alvarez de Toledo" del palazzo Baronale avellano....

AVELLA. CORYLUS AVELLANA: il futuro della nocciola, analisi e prospettive. Convegno al Palazzo Baronale di Avella promosso dalla Federazione dei Verdi

di Giuseppe Napolitano Questa sera alle 18,30 nel Palazzo Baronale di Avella, promosso da Pellegrino Palmieri dell’esecutivo regionale federazione Verdi, l’atteso convegno Corylus Avellana “ La valorizzazione del territorio baianese e delle imprese locali attraverso la promozione della nocciola avellana”. Relatori Domenico Biancardi (Presidente Comunità Montana Partenio – Valle Lauro), il Prof. Vincenzo Peretti (Università di Napoli ed esperto di biodiversità), Dott. Giuseppe Vecchione (Consulente comunicazione),Dott. Ettore Guerrera ( Direttore Tecnico del Centro Studi Biodiversità Alimentare – Università Federico II Napoli)...

AVELLA.Festa di San Sebastiano, un’altra novità in arrivo: la sfilata dei “Figli del Majo”,ecco quando.

Il programma reso noto  dal Comitato Festa Pro-Majo è ricchissimo di novità e in questi giorni  proprio i membri, il parroco Parisi, il direttore artistico D'Agnese e i giovani di Pane Ammore e Tarantella hanno pubblicato su facebook alcuni avvisi relativi  ai "sarcinielli" e la loro relativa sistemazione, stiamo appunto parlando delle fascine di legna che serviranno ad alimentare il grande "o' fucarone". Ebbene quest'anno il gruppo "Figli del Majo"  alle ore 14.30  di venerdì 20 gennaio, partendo da Via...

Avella: La festa del Maio di San Sebastiano si rinnova nel segno delle antiche tradizioni popolari dell’Irpinia

Fede, cultura popolare, musica e gastronomia saranno protagoniste domenica 15 e venerdì 20 gennaio nella città d’arte della Valle del Clanio               di Saverio Bellofatto Prendi un comitato aperto all’innovazione quello Pro Maio di Avella aggiungici la collaborazione di un’Associazione impegnata per la rivalutazione della cultura popolare “ Pane, Ammore e Tarantella” con l’aiuto dei giovani dell’Azione Cattolica e di altre associazioni operative per la promozione del territorio, affida la Direzione Artistica a un esperto organizzatore di eventi Roberto D’Agnese della Omast Eventi,...

Avella prova a riscoprirsi patria della nocciola. Verdi. Giusto non far morire tradizioni che possono portare lavoro

“Nell’antichità, i romani donavano piante di nocciolo chiamandole Corylus avellana e basterebbe questo per evidenziare il legame indissolubile che c’è tra Avella e la nocciola anche se molti tendono a dimenticarlo, così come si dimenticano molte delle nostre tradizioni lasciandole pian piano morire”. Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Vincenzo Peretti, portavoce regionale del Sole che ride, che, domani parteciperà ad Avella, in provincia di Avellino, a un incontro tra esperti e Amministratori per verificare...

AVELLA. Ha inizio il novenario in vista della Festa di San Sebastiano.

Ha inizio oggi 11 gennaio il novenario in preparazione della festa di San Sebastiano Martire patrono della città di Avella Il programma prevede che alle ore 17,00 sarà celebrate dal parroco don Giuseppe Parisi la Santa Messa con esposizione della statua del Santo.   Ogni giorno poi dalle 17,30 ci sarà il Santo Rosario e alle 18,00 sarà celebrata la Santa Messa con la Supplica ed il canto dell'inno. "Questo dovrebbe essere un tempo veramente importante per la nostra comunità. Insieme, illuminati dell'esempio del martire bello, percorriamo...

Scuole fredde, ad Avella Biancardi accende i termosifoni no stop, a Sperone alunni in classe con giubbotti e cappelli

Il freddo intenso di questi giorni sta mettendo a dura prova le strutture scolastiche del mandamento. Dopo la chiusura dei plessi di Avella nei primi due giorni della settimana domani saranno aperti i cancelli e per cercare di attenuare e riscaldare le aule il primo cittadino Domenico Biancardi ha dato ordine di accendere i riscaldamenti già da questo pomeriggio e per tutta la notte. A Sperone  nella scuola primaria  gli studenti per ripararsi dal freddo stanno in classe con giubbini,...

AVELLA. Il Forum dei Giovani porta il culto e la tradizione del Majo nelle scuole con “Il Mio Majo”

Il Forum dei Giovani con il patrocinio del Comune di Avella ha programmato per i giorni 14 gennaio presso l'Istituto Comprensivo F.De Sanctis e per il giorno 16 gennaio presso la Scuola Media Mons. Guerriero  incontri dal titolo "Il mio Majo"  con la partecipazione straordinario del Prof. Nicola Montanile direttore della biblioteca comunale. Questo il programma e la descrizione delle giornate: Plenaria e illustrazione della festa del Majo, con la collaborazione del professore Nicola Montanile, con riferimenti storici e di storia...
Pagina 1 di 17412345...102030...Ultima »