Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei, testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.

Condividi ... Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.

 

Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.

Il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Massimo Bray, aveva deciso di recarsi a Pompei con il treno della Circumvesuviana, come un semplice turista. Ma il treno è stato danneggiato da alcuni teppisti e il ministro – che si recava agli Scavi in visita privata con tanto di zainetto sulle spalle – è stato costretto a scendere e a chiedere un passaggio, come hanno fatto centinaia di altri passeggeri. E’ lo stesso Bray a raccontarlo in un twet: “Il treno purtroppo si è fermato all’altezza di Torre del Greco. Arriveremo a Pompei grazie a un passaggio”. La seconda sorpresa viene da una passeggera del treno della Circumvesuviana sul quale si trovava il ministro. «Una signora – racconta Bray su Twitter – mi ha chiesto se fossi il ministro. Mi ha sorriso e incoraggiato».  Che dire ……….. ci facciamo sempre riconoscere.

Condividi ... Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.0Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.Assalto al treno della Circumvesuviana, il Ministro Bray, diretto a Pompei,   testimone del grave atto di gratuita violenza, un’altra prova di inciviltà.
PREMIO BASSARIPRINIA 2016

Premio Bassa Irpinia 2016


CHIUDI
CLOSE