MOSCHIANO. Si torna a sparare nel Vallo. Colpi contro la sede di un’azienda

adsense – Responsive Pre Articolo

Tornano le pallottole a riecheggiare nel nel Vallo di Lauro.  Circa venti proiettili  sono stati esplosi contro l’ingresso di una ditta di calcestruzzo che ha sede a Moschiano. I fatti risalgono all’altra notte e i carabinieri di Quindici, coordinati dai colleghi della compagnia di Baiano, stanno cercando di assumere elementi necessari per le indagini. Sono aperte tutte le piste, dal racket alla pista personale, non si esclude nessuna ipotesi per il momento.

I Carabinieri hanno già  interrogato diverse persone, a partire dal titolare dell’azienda e alcuni vicini. Testimonianze che potrebbero rivelarsi fondamentali per ricostruire l’accaduto. Indizi da ampliare grazie al lavoro che verrà condotto nei prossimi giorni. Sul posto sono stati rinvenuti alcuni proiettili non si esclude che nelle prossime ore possano esserci delle novità.

adsense – Responsive – Post Articolo