MARZANO di NOLA. Le riflessioni sul voto del dott. Antonio Tulino.

adsense – Responsive Pre Articolo

MARZANO di NOLA. Le riflessioni sul voto del dott. Antonio Tulino.Complimenti per l’affermazione di un professionista serio e corretto; Marzano non poteva avere rappresentanza migliore. Non conosco le ragioni del dissenso (se dissenso esiste) nei confronti di Franco Addeo. Con entrambi non dialogo da molto tempo. Resta la delusione e lo sconforto, profondissimi, nel vedere evaporare una politica unitaria, nel segno del cambiamento, che a Marzano e nel Vallo di Lauro ha segnato una svolta densa d’incertezze. Franco Addeo, uomo lucido e pragmatico dello scenario politico, costituisce una costola del PSI di quel territorio privo delle necessarie cinghie di trasmissioni con la Provincia e la Regione, tenerlo nella riserva non è stata una saggia scelta, né una misura oculata. La politica offre scenari a prima vista incomprensibili e soltanto il tempo potrà dare risposte all’articolata vicenda Marzanese. Sullo sfondo restano irrisolte le grosse questioni della rappresentanza politica : il governo del territorio, luogo della neutralità, ovvero, della specificità ? La politica, quando viene sostituita da accordi e convenienze non fa un buon servizio né a se stessa, né agli associati e lascia il campo aperto ad ogni scorreria che solo la buona politica sa arrestare. Al Sindaco Trifone gli auspici del buon governo. A Marzano dedico le mie riflessioni per il rilancio della cultura riformista. Buon lavoro Trifone.

adsense – Responsive – Post Articolo

Commenta per primo

Lascia un commento