AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi “autonomamente decide di risparmiare”

Condividi ... AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiareAVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiareAVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiareAVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare

Sembra che abbia una anima il Teatro Biancardi di Avella, che non sopporta più le tante polemiche che oramai circolano intorno a se su quelli che sono costi per il suo completamento. Cosi ha deciso di iniziare a ridurre le spese, per il momento quelle elettriche, infatti metà del suo titolo si è spento. Almeno si risparmia un po’ sull’energia elettrica.AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare

Condividi ... AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiareAVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare0AVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiareAVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiareAVELLA. Il Teatro Domenico Biancardi autonomamente decide di risparmiare
PREMIO BASSARIPRINIA 2016

Premio Bassa Irpinia 2016


CHIUDI
CLOSE