AVELLA.Mercoledì 13 dicembre ore 20 la riunione del Comitato e dei figli del Majo di San Sebastiano

adsense – Responsive Pre Articolo

Alcuni membri del “Comitato Pro-Majo”  hanno programmato per mercoledì sera, presso la Parrocchia di San Giovanni, un primo incontro per pianificare ed organizzare i festeggiamenti in onore del Santo Patrono Martire Sebastiano. All’ordine del giorno la Festa del Majo 2018. Si dovrà decidere in merito alle squadre impegnate per il taglio, la sfilata e l’issata di domenica 14 gennaio, ma anche i più giovani “Figli del Majo” dovranno organizzarsi per la raccolta e la sfilata dei “sarcinelli” un appuntamento imperdibile che si ripete sabato 20 gennaio poco prima della processione. Poi c’è da organizzare il punto ristoro e lo spettacolo musicale altro tassello importante che servirà ad animare la fredda serata. Il programma religioso  sarà curato ovviamente dal parroco Don Giuseppe Parisi che ogni anno invita la cittadinanza ad onorare il Santo Martire con devozione e compostezza, senza divisioni. Un monito importante per l’attivissimo popolo avellano che, c’è da dire, non sempre si presenta unito nelle occasioni come queste.Quindi si rinnova l’invito alla cittadinanza, alle associazioni locali e ai fedeli a prendere parte alla riunione pubblica di mercoledì per unirsi e programmare insieme i festeggiamenti.

(Michele Amato)

adsense – Responsive – Post Articolo