Sondaggio

Baiano - Scegli il tuo candidato sindaco preferito

Sirignano - Scegli il tuo candidato sindaco preferito

AVELLA. PEDALINO SEGNA E SOFFRE, PROBLEMI FISICI PER L’ATTACANTE DEL MONTICELLI.

Non è bastata la sua nona realizzazione in 16 presenze per strappare il pareggio alla Sammaurese che è passata due volte in vantaggio fino ad aggiudicarsi il match. Il Monticelli chiude l’anno a metà classifica a nove punti dalla zona play off e il capocannoniere Pedalino è stato determinante insieme a tutta la squadra, ma c’è qualcosa che non va. L’attaccante lamenta un problema fisico che lo costringe a un lavoro differenziato e a delle cure specifiche. Pedalino ha dichiarato:”Non sono ancora sicuro se si tratta di pubalgia cronica o ernia da sport, il Dott. Antonio Le Pera di Cava dei Tirreni mi sta curando e mi tiene sotto osservazione, attendo il risultato di diverse analisi, stiamo monitorando questo problema già da diversi mesi.” Nonostante questo problema fisico, dovuto probabilmente ad una serie di fattori il bomber si esprime bene in campo e cerca di trascinare la squadra. Il preparatore atletico della Folgore Veregra, ex squadra dell’attaccante,  sostiene che Pedalino sia una ferrari dal punto di vista muscolare e fisico peccato però non aver mai avuto la consapevolezza di poter raggiungere risultati importanti nel mondo del calcio. Il campionato del Monticelli riprenderà il prossimo 8 gennaio con la sfida contro il Castelfidardo, Pedalino  anche durante le vacanze natalizie starà in costante contatto con il Dott. La Pera per valutare la sua condizione fisica e seguire eventuali cure. (Michele Amato)