AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.

Condividi ... AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.

AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.Tutto è pronto, fervono gli ultimi preparativi per quello che si prospetta uno degli eventi più attesi del mandamento… e non solo. Questa volta i ragazzi di Radio Avella hanno voluto fare davvero le cose in grande e domani il risultato sarà alla portata di tutti. Dodici ore di musica per 6 Dj set ad oltranza: Fox, Beat Brò, Joe Reina, Mattia Villa, Francesco Miele, Gennaro De Sarno. “Keep calm and dance in the park”, questo lo slogan scelto per la manifestazione. Per la prima volta, la pineta di Avella, sita in località Fusaro, si trasformerà in un’esplosione di musica, colori e divertimento. “Radio Avella Park è una scommessa con noi stessi -affermano i giovani speaker-, il nostro obiettivo principale è quello di divertirci e far divertire. La pineta di Avella è il luogo migliore per celebrare la musica e la natura, un posto in cui perderti, respirare e volare in alto senza paura”. Si prospetta una grande affluenza da tutto il territorio ed è sicuramente da lodare la scelta della location per una rivalutazione anche dal punto di vista turistico. Radio Avella promette 12 ore di sorprese: “la pineta sarà come mai l’avete vista prima, con decorazioni sospese, palloncini ad elio a creare quasi un soffitto nel verde, girandole che faranno danzare anche il vento. Col calare della notte tutto diventerà… fosforescente”. Sul posto sarà possibile anche svolgere pic-nic grazie alla collaborazione del ristorante “Il Fusaro” che per quella giornata effettuerà il servizio d’asporto direttamente nell’area pineta. Si è già detto troppo, per saperne di più non vi resta che recarvi domani in località Fusaro, non fatevi scappare l’ultima prevendita.

Condividi ... AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.0AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.AVELLA. Radio Avella Park: uno tsunami di musica, divertimento e colori segnerà la rinascita della pineta avellana.
PREMIO BASSARIPRINIA 2016

Premio Bassa Irpinia 2016


CHIUDI
CLOSE