SPERONE.Paese sconvolto per la scomparsa dello chef Raffaele Casale a causa di un incidente in moto.

adsense – Responsive Pre Articolo

Questa notte il giovane speronese, trasferitosi a Trani per ricoprire il ruolo di executive chef presso e Lampare al Fortino a Trani  si è schiantato contro un palo stando alle prime ricostruzioni verso le 4.00. Era giovanissimo ma con una lunga esperienza secondo quanto riportato dal blog Luciano Pignataro: da Villa Crespi (stage più due anni da capo-partita con Antonino Cannavacciulo), alla Madonnina con Moreno Cedroni (un anno e mezzo) e altri 18 mesi da Gaetano Trovato, lo chef dello storico Arnolfo di Colle Val D’Elsa (stavolta nei panni di sous chef). Raffaele, nato in Irpinia, era alla guida della sua moto quando, per motivi ancora da accertare ha probabilmente perso il controllo. I parenti gli amici e i cittadini di  Sperone sono sconvolti per l’ennesima scomparsa di un giovane. Negli ultimi anni sono state molte le tragedie avvenute  in strada e tutte hanno riguardato proprio la comunità speronese.

adsense – Responsive – Post Articolo