Calcio Napoli. Una vittoria per scacciare la crisi

adsense – Responsive Pre Articolo

Calcio Napoli. Una vittoria per scacciare la crisiIl Napoli sta vivendo il momento più difficile della sua stagione. La partita col Chievo ha rappresentato un vero e proprio campanello d’allarme: Mazzarri continua a vedere il bicchiere mezzo pieno, ma non a caso a Castelvolturno è piombato Aurelio De Laurentis. Settanta minuti a colloquio. Una conversazione amabile, per nulla rabbiosa, quella intercorsa ieri a Castel Volturno tra Aurelio De Laurentiis e Walter Mazzarri. Presidente e allenatore hanno parlato occhi negli occhi, lontani da sguardi indiscreti. De Laurentiis, come riporta Il Mattino, ha chiesto notizie sulla condizione psico-fisica della squadra, Mazzarri lo ha rassicurato in tal senso. Sottolineando poi come il gruppo sia unito, senza nessun mal di pancia o malumero all’interno dello spogliatoio.   Il discorso è scivolato anche sul futuro di Mazzarri, come giusto che sia. E, ancora una volta, entrambi hanno convenuto su una cosa: ora più che mai non è il caso di parlare di rinnovo di contratto. Ora la massima priorità deve andare al campo. Mazzarri ha comunque rassicurato De Laurentiis: non ha preso impegni con altri club, vuole semplicemente attendere la fine della stagione per tirare le somme. Intanto a dirigere la gara Napoli-Atalanta di domenica alle 15,00  sarà il signor  P. Valeri  della sezione di Roma 2. Il direttore di gara sarà assistito dal signor M. Grilli della sezione di Gubbio e dal signor A. Giallatini della sezione di Roma 2. Quarto uomo sarà il signor N. Nicoletti  della sezione di Macerata.

adsense – Responsive – Post Articolo