Calcio Avellino, si salta con la “Sud”, ed intanto si prepara la festa.

Calcio Avellino, si salta con la “Sud”, ed intanto si prepara la festa.Manca ancora e soltanto la certezza matematica ma il successo ottenuto contro l’Andria e la contemporanea sconfitta del Perugia,  sa tantissimo di “B”, quando oramai  mancano solo due incontri alla fine del campionato  contro Catanzaro e Pisa.  Lo stadio  “Partenio-Lombardi”  è tornato quello dei vecchi tempi,  gradinate piene e cori di incitamento dal primo all’ultimo secondo,  sono tornati i “Lupi” quelli dei tanti campionati in serie “A”. E’ stata festa grande, un entusiasmo ritrovato,  nello stadio  Biancolino è  andato  nella Sud dove ha cantato  insieme agli ultras negli ultimi minuti del match,  Fumagalli  è sceso dalla Tribuna, e insieme a Orlandi,  ha bagnato i tifosi con un idrante. Alla fine la squadra ha festeggiato seduta di fronte alla Curva. In città, caroselli di auto e bandiere a vento, hanno invaso le strade, scene di giubilo ripetute un po’ in tutta l’Irpinia. E’ qui la festa!

Commenta per primo

Lascia un commento