Città Ospedaliera, sono iniziati i lavori per il parcheggio multipiano

adsense – Responsive Pre Articolo

Città Ospedaliera, sono iniziati i lavori per il parcheggio multipianoLa ditta incaricata ai lavori per realizzare la nuova area parcheggio nello spazio antistante la Città Ospedaliera di Avellino, vincitrice della gara d’appalto avviata nel 2010, ieri mattina ha finalmente avviato i primi interventi. In particolare sono stati installati i parcometri che dovrebbero sostituire l’attuale sistema di sosta, affidato da sette anni ad una cooperativa incaricata anche della sorveglianza della automobili. Dopo otto anni di attesa, finalmente il parcheggio multipiano progettato alla Città Ospedaliera diventerà realtà. Una forte accelerata ad un progetto lasciato in sospeso per anni, si è resa possibile lo scorso marzo grazie all’accordo raggiunto tra la dirigenza del Moscati e l’allora Commissario Prefettizio Cinzia Guecio. Il Comune ha rilasciato una concessione in corso d’opera per dare la possibilità all’azienda ospedaliera di sottoscrivere il contratto per i diritti di superficie, senza i quali i lavori non erano mai partiti, nonostante una gara d’appalto risalente al 2010.
Unico nodo da sciogliere, quello relativo alla cessione vera e propria dei terreni.
Un’opera strategica ed essenziale per la Città Ospedaliera che, se tutto procederà per il verso giusto, potrebbe essere realizzata nella sua interezza nel giro di un anno. Il parcheggio rientra nella progettazione esecutiva del secondo lotto della Città Ospedaliera di Avellino. Tutte le azioni, procedure, programmi ed impegni anche finanziari (circa 24mila euro per il parcheggio), sono stati concordati tra Comune, Azienda Ospedaliera e Regione in due accordi di programma.

adsense – Responsive – Post Articolo