ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio

Condividi ... ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio

ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioIl sondaggio su “scegli il Sindaco che vuoi”  a Mugnano del Cardinale da noi proposto, a poche ore dal lancio, anche se va preso con le dovute molle  in quanto si deve tenere conto di tanti fattori, un dato particolarmente ci ha colpito e che per altro mostra quella che è l’effettivo clima che si respira nel paese, ovvero che  il 21 % degli utenti della rete che hanno votato, hanno cliccato sulla casella “Altro”  che appunto sta a significare la volontà dell’elettore di non preferire nessuno di quelli indicati. Segno questo, sempre a nostro modesto parere, mostra una certo voglia di cambiamento. Dopo due giorni di votazioni il primo tra i più votati è stato l’avv. Antonio Napolitano, attuale capo dell’opposizione, con il 26%, seguito dal sindaco attuale Nicola Bianco con il 21% e ancora il presidente dell’Ato Giovanni Colucci con il 18% e,  appaiati il dott. Filomeno Caruso e Lucio D’Apolito con il solo  7%.  Cosa diversa per il Comune di Quadrelle, dove le liste che parteciperanno alla competizione elettorale sono, salvo sorprese, due ovvero quella dell’amministrazione uscente, il Ponte guidata da Nicola Masi e gli sfidanti del Faro capeggiati da Salvatore Isola. Qui le percentuali quasi si equiparano se non con un lieve vantaggio per questi ultimi che hanno il 52% contro il 48% di Nicola Masi. Continuate a votare esprimendo la vostra preferenza, ricordandovi che i sondaggi vi danno la possibilità di dare un solo voto per ogni utente.

Condividi ... ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio0ELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancioELEZIONI 2013. Dati interessanti nei due sondaggi da noi proposti a poche ore dal loro lancio
PREMIO BASSARIPRINIA 2016

Premio Bassa Irpinia 2016


CHIUDI
CLOSE