MUGNANO. Abbattuti due platani secolari

adsense – Responsive Pre Articolo

MUGNANO. Abbattuti due platani secolariIl Comune di Mugnano del Cardinale nella giornata di ieri ha fatto abbattere due platani secolari, lungo via Nazionale delle Puglie a pochi metri dal rettilineo che porta all’ingresso autostradale. Il Platano che è un maestoso albero appartenente alla famiglia delle Platanaceae, è una pianta monumentale, usata il più delle volte per scopi ornamentali, non è difficile incontrarla in parchi, viali o giardini, è inoltre molto MUGNANO. Abbattuti due platani secolariusata anche nelle strade urbane, in quanto particolarmente resistente allo smog.
Albero imponente, alto circa 10 o 20 metri, con un tronco eretto e robusto, la cui crescita  è molto rapida, la sua vita è molto lunga, può addirittura superare i quindici secoli e quindi sviluppare un tronco dalla circonferenza che va dai 6 agli 8 metri.
Un’antica leggenda racconta che all’inizio dei tempi il platano nascose all’interno del suo tronco il serpente dell’Eden, per questo venne punito e la sua corteccia assunse le caratteristiche della pelle di serpente. Secondo un altro racconto greco invece il Platano fu l’albero scelto da Giunone e Giove per festeggiare il loro matrimonio. Si spera che il taglio effettuato ieri sia stato eseguito perché gli stessi procurassero pericolo per la comunità e non soltanto per qualche capriccio di qualcuno.

adsense – Responsive – Post Articolo