Spaccio di droga

  Ad  Avella in manette un 23enne pregiudicato di origine marocchina.       Spaccio di drogaLo hanno arrestato i carabinieri. I militari della stazione di Avella attraverso mirate attività tecniche, di osservazione e pedinamento sono riusciti a sorprendere il giovane marocchino mentre cedeva in una strada circa due grammi di hashish ad un 30enne tossicodipendente del posto. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire altri pochi grammi della stessa sostanza. Il giovane si trova agli arresti domicialiari.