SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.

Condividi ... SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.

SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.Sorgerà presso la ex-Radio Sperone in via dei Funari. Finanziato con fondi regionali per euro 460.000. I restanti 40.000 euro con fondi comunali. La soddisfazione del Sindaco Alaia: “Quello del Centro Polifunzionale, è stato uno dei primi impegni che la nostra amministrazione due anni fa ha intrapreso all’atto dell’insediamento nell’ambito delle attività socio educative ed assistenziali.” Del finanziamento delle due azioni che ha visto anche il comune contribuire con 40.000,00 euro, 300.000,00 euro saranno destinate alle attività, 200.000,00, invece, serviranno per la realizzazione dell’opera.
La contrarietà dell’opposizione. All’atto dell’approvazione del progetto da parte della Giunta, l’opposizione ne contestò  il “modus operandi” da parte del sindaco, per non aver portato il progetto in Consiglio Comunale e per averne affidata la futura gestione ad una associazione non di Sperone. Il progetto si è potuto presentare anche grazie alla disponibilità e collaborazione degli Uffici Comunali che, recependo le direttive del Sindaco e della sua Giunta, hanno prodotto il progetto, con tutta la documentazione necessaria, nei termini previsti per la scadenza. E’ stata una occasione, colta a volo dal Sindaco Marco Santo Alaia, per poter dare risposta con  fatti a quelle che sono, tra le tante del suo programma elettorale, le istanze più urgenti:intervenire nel territorio per recuperare gli spazi e le strutture già disponibili per renderli utili e produttivi”. L’occupazione dei giovani passa anche attraverso queste iniziative, che restituiscono alla politica la “dignità del suo ruolo di dover saper cogliere i bisogni e le esigenze dei cittadini, per dare risposte concrete e non illusioni da vendere in campagna elettorale”.

Condividi ... SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.0SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.SPERONE. Centropolifunzionale per attività sociali e culturali. Finanziato il progetto.
PREMIO BASSARIPRINIA 2016

Premio Bassa Irpinia 2016


CHIUDI
CLOSE