TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA’ PER PALERMO

Condividi ... TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOTRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOTRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOTRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO

TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOCome ogni anno, il percorso di educazione alla legalita’, organizzato e promosso dal Ministero dell’ Istruzione, dell’ Universita’ e della Ricerca e dalla Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone”, avra’ il suo momento conclusivo il 23 maggio a Palermo con una manifestazione dall’alto valore educativo e simbolico a cui prenderanno parte le scuole di ogni ordine e grado vincitrici del concorso “Geografia e legalita’.Sconfiggere le mafie nella mia regione”, e che si sono distinte per l’ attivazione di progetti educativi di particolare rilevanza. Da Napoli il 22 maggio alle ore 13,00 avranno luogo le operazioni d’imbarco sulla “Nave della Legalita’” che accogliera’, tra l’altro, una delegazione di alunne dell’ Istituto Professionale per  l’Industria e l’Artigianato ” Ambrogio Leone ” di Nola. Una delegazione di tre studentesse (GRASSO MAFALDA, SANTANIELLO VENERE, VENTRE MARIA) frequentanti la classe Prima sezione B, che con impegno  hanno lavorato a fianco del Prof. Salvatore Alaia per promuovere con azioni concrete, i valori della legalita’. Sono particolarmente soddisfatto , dichiara Alaia ,per una vicenda che vede protagoniste tre ragazze di Quindici che sin dall’inizio dell’anno scolastico hanno voluto promuovere una serie di  iniziative per restituire dignita’ ad  una realta’, come quella del Vallo di Lauro, spesso liquidata con superficilita’. Naturalmente l’occasione e’ propizia per rivolgere un ringraziamento alle ragazze,  alla comunita’ di Quindici e all’intero territorio del Vallo di Lauro a cui,spesso, mi sono rapportato con grande stima e ammirazione per le capacita’ e le potenzialita’  di tanti giovani che possono dare un degno futuro al territorio.

Condividi ... TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOTRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO0TRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOTRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMOTRE STUDENTESSE DI QUINDICI (AV) SULLA NAVE DELLA LEGALITA PER PALERMO
PREMIO BASSARIPRINIA 2016

Premio Bassa Irpinia 2016


CHIUDI
CLOSE