Ariano, Biogem. Sì è aperta la XII edizione del Meeting Le due Culture.

adsense – Responsive Pre Articolo

Si è aperta la XII edizione del Meeting Le Due Culture, come ormai tradizione
organizzato da Biogem nella prima settimana di settembre. A causa dell’emergenza
sanitaria legata al COVID-19, l’edizione di quest’anno si svolgerà prevalentemente in
remoto tramite lezioni on-line.
Il tema della XII edizione è: “Il futuro interrotto: l’umanità dopo il COVID”.
Dopo il saluto e l’introduzione del Presidente di Biogem, il prof. Ortensio Zecchino, i
lavori del meeting si sono aperti, sotto la conduzione di Carmen Lasorella, con la
lezione della prof.ssa Maria Gabriella Santoro, Virologa dell’Università degli Studi di
Roma Tor Vergata, la quale si è soffermata sulle diverse tipologie di coronavirus, dal
comune raffreddore fino all’attuale pandemia.
La riflessione sull’emergenza sanitaria legata al COVID-19 proseguirà domani
giovedì 3 settembre con le lezioni del prof. Franco Locatelli, Presidente del Consiglio
Superiore di Sanità
(Covid-19, una rivisitazione tra il noto e l’indefinito),
e del prof.
Giuseppe Remuzzi, Direttore Scientifico dell’Istituto Mario Negri e Presidente del
Comitato Tecnico Scientifico di Biogem (
Scienziati divisi (o no?). La scienza va in
televisione e forse i cittadini cominciano a capire che è tutto molto complicato).
Per il programma integrale e la registrazione:
https://www.biogem.it/l2c%202020.pdf

adsense – Responsive – Post Articolo