Ariano Irpino ricorda il violento sisma del 23 novembre 1980 con Manifesti cittadini.

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino ricorda il violento sisma che il 23 novembre del 1980 colpì l’Appennino tra l’Irpinia e la Basilicata.

“A quarant’anni dal terremoto del 1980 non possiamo dimenticare quei terribili momenti vissuti in Irpinia” – riferisce il Sindaco Enrico Franza – ed in questo particolare momento che stiamo attraversando a causa della pandemia, il nostro grazie va alla moderna Protezione Civile, nata proprio durante quella tragedia, oggi impegnata nell’emergenza sanitaria, insieme agli operatori sanitari e tutti volontari delle tante associazioni impegnate sul territorio. Il mio grazie, il nostro grazie va a tutti loro!”

adsense – Responsive – Post Articolo