Coronavirus. Le vittime in Irpinia salgono a 28, al Moscati non ce l’ha fatta un 66enne di Ariano.

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Irpinia piange la ventottesima vittima. Si tratta di un arianese di 66 anni. È deceduto nell’Unita’ Operativa  Anestesia e Rianimazione del “Moscati” di Avellino dove era ricoverato dallo scorso 17 marzo, in seguito alla positività al Covid-19. La città del Tricolle fa così registrare la sua dodicesima vittima.

adsense – Responsive – Post Articolo