Open Day all’Istituto De Sanctis di Sant’Angelo dei Lombardi promosso dalla sezione Scienze Applicate del Liceo Scientifico

adsense – Responsive Pre Articolo

[responsivevoice_button voice=”Italian Female” buttontext=”Ascolta l’articolo”]
Le sezioni del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate dell’I.I.S.S. “Francesco De Sanctis”, organizzano l’Open Day rivolto agli alunni che dovranno registrare l’iscrizione alle scuola secondarie entro la fine di gennaio. Domani, 24 gennaio, dalle ore 15,00 alle 21,00, l’Istituto organizza la “Giornata delle scienze”, una apertura della scuola alle famiglie e ai curiosi che vorranno assistere alle molteplici attività messe in campo dagli studenti, che saranno illustrate in modo creativo e coinvolgente. Tutte le discipline sono state coinvolte nella realizzazione di spazi ed attività ludiche ma anche impegnative. I principali attori saranno gli alunni coordinati dai docenti delle diverse discipline dell’indirizzo. Ogni visitatore potrà aggirarsi liberamente tra le aule allestite a laboratori, spazi artistici e teatrali.
Il percorso di visita si snoderà tra le seguenti aule: aula di scienze con dimostrazioni ed esperimenti di chimica, biologia e astronomia; aula di fisica con esperimenti e curiosità; aula di informatica dove saranno mostrati gli originali lavori degli studenti che, in occasione di questo specifico evento, hanno realizzato alcune applicazioni (APP); e nella stessa aula sarà realizzata una piccola mostra di archeologia informatica. Sarà visitabile anche l’aula umanistica nella quale tutte le discipline del ramo umanistico hanno contribuito ad una rivisitazione teatrale in chiave moderna della Divina Commedia di Dante Alighieri; aula di storia dell’arte in cui gli studenti daranno vita ai quadri più famosi dell’arte internazionale mentre altri studenti si dedicheranno alla realizzazione live di disegni. A seguire, il percorso del visitatore prevede anche l’apertura dell’aula di lingua e cultura inglese dove un gruppo musicale composto da studenti e docenti porteranno gli spettatori nell’ Inghilterra degli anni ’60 attraverso le canzoni dei Beatles; un’aula buia nella quale è stata

risistemata la mostra fotografica realizzata dagli studenti dello scorso anno scolastico in occasione del cinquantesimo anniversario del movimento politico culturale del 1968.
Studenti e genitori, potranno inoltre visitare la Palestra dove, guidati dai docenti della disciplina, si svolgeranno alcune attività sportive (pallavolo, badminton, basket). La giornata si concluderà nell’ Auditorium Falcone e Borsellino con i saluti del Dirigente Scolastico Gerardo Cipriano, che unitamente ai docenti, agli studenti e al personale tutto saluteranno gli intervenuti con un lauto buffet ed un brindisi beneaugurante.

adsense – Responsive – Post Articolo