SPROVVISTO DI AUTORIZZAZIONE, ORGANIZZAVA ESCURSIONI CON MEZZI FUORISTRADA SUI MONTI PICENTINI: DENUNCIATO DAI CARABINIERI FORESTALI.

adsense – Responsive Pre Articolo

I Carabinieri della Stazione Forestale di Bagnoli Irpino hanno denunciato un 40enne ritenuto responsabile di violazione delle normative a tutela delle aree protette.

Nello specifico, a seguito di mirati controlli i Carabinieri procedevano al controllo di 4 persone intente ad effettuare con dei “Quad” attività di fuoristrada al di fuori delle strade carrabili, in area ricadente nel Parco Regionale dei Monti Picentini nonché Sito di Importanza Comunitaria (sic) e Zona di Protezione Speciale (zps).

All’esito delle verifiche, per il 40enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto, in qualità di organizzatore delle escursioni in montagna con mezzi fuoristrada, era sprovvisto di autorizzazione e nulla osta del Parco Regionale dei Monti Picentini.

Sottoposti a sequestro i 4 Quad.

adsense – Responsive – Post Articolo