CASERTA: Sequestrati beni per oltre 266.000 euro ad una societa’ di Marcianise.

adsense – Responsive Pre Articolo

Nei giorni scorsi, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, la Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise ha sottoposto a sequestro preventivo immobili, disponibilità finanziarie e quote societarie per un valore complessivo di oltre 266.000 euro, nei confronti di una società avente sede legale presso la Zona Industriale Sud di Marcianise, operante nel settore della trasformazione e riciclo del polistirene espanso. Il sequestro è stato applicato, essendo emerso un quadro indiziario grave in ordine al reato di cui all’alt. 10 ter del decreto legislativo n. 74/2000 (omesso versamento dell’I VA dovuta in base alla dichiarazione dei redditi ed omesso versamento delle ritenute risultanti dalla certificazione rilasciata ai sostituti).

adsense – Responsive – Post Articolo