Conclusa a Biogem la campagna vaccinale anti Covid-19.

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono terminate con successo, nel centro di ricerca irpino, le somministrazioni delle
seconde dosi del vaccino anti-COVID-19 Moderna, riservate non solo al personale
interno, ma anche a quello di altre aziende del territorio. Biogem ha quindi svolto, a
tutti gli effetti, le funzioni di hub vaccinale, in pieno coordinamento con
Confindustria Avellino, e, naturalmente, con l’ASL .L’iniziativa ha visto l’impegno
diretto di una buona parte del personale di Biogem, e testimonia la sempre
maggiore apertura al territorio dell’Istituto.
Biogem si conferma, inoltre, in prima linea nella lotta al COVID-19, contro il quale
aveva già approntato un Laboratorio per l’analisi dei tamponi rino-faringei per
l’identificazione del virus. Un’attività, questa, avviata nell’Aprile del 2020, e ancora in
corso, e che ad oggi vanta la refertazione di circa 215mila tamponi.
Da ricordare, nello stesso ambito, l’ideazione dell’innovativo kit anti COVID-19
QuantiGEM, riservato ai soli operatori sanitari professionali, che, grazie alla sua
capacità di quantificare gli anticorpi IgM e/o IgG contro il SARS-CoV-2 nel siero
umano, rappresenta un importante supporto per valutare l’efficacia della campagna
vaccinale in corso, e una valida base per ricerche e studi scientifici futuri.

adsense – Responsive – Post Articolo