GROTTAMINARDA (AV). Lettera al gruppo di opposizione da sindaco e presidente del consiglio comunale

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Sindaco, Angelo Cobino, ed il Presidente del Consiglio Comunale, Antonella Meninno, scrivono ai Consiglieri del gruppo di minoranza “Grotta – Bene Comune” per chiedere maggior rispetto della figura dell’Addetto Stampa e del Regolamento del civico consesso.

Quanto accaduto nel corso dell’ultima seduta di venerdì scorso viene ritenuto “inqualificabile” per utilizzare lo stesso termine adoperato dalle Segreterie provinciali e regionali del “Sindacato Unitario Giornalisti Campani” che si ringrazia per l’intervento.

«In Consiglio Comunale non consentiremo più queste maldestre e lesive esternazioni – scrivono in conclusione del documento Cobino e Meninno – come non consentiremo di intervenire freneticamente, senza presentarsi, senza accendere i microfoni e senza aspettare il proprio turno autorizzato dal Presidente del Consiglio. Le difficoltà nello sbobinare gli interventi per i verbali è dovuta proprio a questo modo indisciplinato di partecipare ad un’assise che merita maggior rispetto. Come maggior rispetto merita ogni donna, in questo caso l’Addetto Stampa». 

adsense – Responsive – Post Articolo