1° MEETING MEDICAL NEUROLOGICAL

adsense – Responsive Pre Articolo

Venerdì 25 ottobre alle ore 9, presso il X Reggimento dell’Arma dei Carabinieri della Campania (via Miano 203), si terrà la prima edizione del Meeting Medical Neurological Congress dedicato alle neuropatologie, neuropatie e ai disturbi della psichiche. Ad aprire il congresso sarà la Fanfara del X Reggimento. È la prima volta che l’arma dei Carabinieri apre le porte ai medici civili. Sarà l’occasione per un confronto importante in un quartiere a rischio come Secondigliano dove c’è il Reggimento. Lo speciale appuntamento, accreditato ECM per tutte le figure sanitarie, prevede la formazione per i dottori dell’arma ma anche per i colleghi esterni interessati all’argomento. La vera novità è di far conoscere la sanità militare, in questo caso dei carabinieri, alla popolazione. Il tema del congresso riguarda i disturbi cognitivi, neurologici, neuropatici e psicologici che sono un tema fondamentale della vita. Questo evento nasce anche come confronto tra la medicina militare e quella civile. La supervisione della formazione sarà affidata alla “Laborest Medical School. Il corso sarà presieduto dal direttore della Sanità dell’Arma dei Carabinieri Generale di Divisione dottor Vito Ferrara, con la coordinazione scientifica del professor Michele Marzullo dell’Ateneo Federiciano. Il progetto è stato ideato nel 2018 dalla Laborest Italia, oggi Business Unit Medical Device del polo nutraceutico Uriah Italy. Ricco il programma di interventi condotti da una faculty selezionata tra i principali esperti in materia. Parteciperanno diversi esponenti della Sanità dell’Arma che esporranno scenari di prevenzione e cura dei disturbi cerebrali, nervosi e psichiatrici.

adsense – Responsive – Post Articolo