30 ore per la vita: la CRI nelle piazze per insegnare alla popolazione i gesti salvavita

adsense – Responsive Pre Articolo

30 ore per la vita: la CRI nelle piazze per insegnare alla popolazione i gesti salvavitaLa Croce Rossa di Avellino non si ferma mai. Dopo la partecipazione alla tragica vicenda del bus precipitato dal viadotto Acqualonga di Monteforte Irpino, dove è stata impegnata con uomini e mezzi, si parte con una nuova avventura, sempre all’insegna del “Saving lives, changing minds” (Salvare vite, cambiare mentalità). Stavolta la sfida è differente: Per salvare una vita, non servono super eroi!Questo è il nuovo motto dell’ Associazione Onlus “30 ore per la vita”, che, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, torna ad occuparsi nel 2013, per il 3 anno consecutivo, del tema della morte per arresto cardiaco improvviso in persone apparentemente sane. La campagna ha lo scopo di diffondere la cultura del primo soccorso in emergenza, con simulazioni pratiche di rianimazione cardio-polmonare e disostruzione pediatrica e di raccogliere fondi al fine di incrementare il numero di defibrillatori nelle strutture pubbliche. Sarà la Croce Rossa in seguito all’assegnazione del defibrillatore a formare gratuitamente operatori BLS-D qualificati nell’uso dell’apparecchiatura. Quest’anno sono stati raccolti finora € 830.000,00 in 107 giorni, dal 15 Aprile 2013 al 31 Luglio 2013; la campagna si concluderà il 31 Ottobre 2013, ed in particolare in tutta provincia di Avellino la Croce Rossa sarà presente con  stand  per simulare manovre pratiche di R.C.P. e disostruzione al fine di istruire tutta la popolazione al primo soccorso in emergenza,  perché ad un arresto cardiaco di può sopravvivere … ma ad un soccorso in ritardo no! Il calendario degli appuntamenti è così definito:

Avellino: 3 e 4 Agosto in P.zza Vittorio Emanuele dalle ore 09.30 alle 20.00.

Taurano: 3 e 4 Agosto in occasione della “Sagra dello gnocco” dalle ore 19.30 alle 24.00.

Mugnano del Cardinale: 11 Agosto per la festa patronale di Santa Filomena dalle ore 19.30 alle 24.00.

Montefalcione: 16-17-18 Agosto e 1 Settembre in P.zza Castello dalle 19.00 alle 24.00.

Quadrelle: 23 Agosto in occasione della festa patronale di San Giovanni dalle ore 19.30 alle 24.00.

Lauro: 26 Agosto per la festa patronale dei SS. Rocco e Sebastiano dalle ore 19.30 alle 24.00.

Quindici: 8 Settembre in occasione della festa Patronale della Madonna delle Grazie dalle ore 19.30 alle 24.00.

Cervinara: 4 Agosto  in piazza San Auditore (Salomoni) dalle ore 09.00 alle ore 13.00. 10 Agosto in Piazza Elena (Ferrari)  dalle ore 16.00 alle ore 20.00. L’11 Agosto presso le Chiese San Gennaro e S. Maria della Valle dalle ore 09.00 alle ore 13.00. Il 18 Agosto in  P.zza Trescine dalle ore 09.00 alle ore 13.00. Il 25 Agosto in Via Roma (Villa Comunale) dalle ore 09.00 alle ore 13.00. Il 31 Agosto in P.zza Loffredo Castello e a Via Roma (Villa Comunale) dalle ore 16.00 alle ore 20.00. Il 1 Settembre in P.zza S. Potito e presso la Chiesa San Marciano dalle ore 09.00 alle ore 13.00.

adsense – Responsive – Post Articolo