A NOLA 25° ANNIVERSARIO DELLA LA SAGRA FRANCESANA

adsense – Responsive Pre Articolo

Il 4 Ottobre, viene celebrata la memoria liturgica di S. Francesco in tutte le chiese cattoliche (Festa Italiana: Patrono principale d’Italia e Solennità per la Famiglia Francescana). S. Francesco, conosciuto come il “poverello d’Assisi”, assume il simbolo di pace, povertà e carità e molti sono i frati che hanno seguito il suo ordine religioso. A Nola presso il Convento dei Cappuccini (sede Francescana), ogni anno in questa occasione viene organizzata la Sagra Francescana, che si è svolta dall’1 al 4 Ottobre 2018. L’Odine Francescano Secolare nolano, nel suo 25° Anniversario, ha aperto le porte ai fedeli ed ha accolto tutti i visitatori nel giardino del Convento. La Festa religiosa è stata officiata con il triduo in onore a S. Francesco da Padre Giovanni e Padre Valentino e il  4 Ottobre giorno della Festa liturgica di S. Francesco, si è svolta la Processione della Statua di S. Francesco per le vie principali di Nola. Nei giorni 3 e 4 si sono svolti, poi, l’animazione musicale eseguito dal gruppo popolare della Tammorra e l’appuntamento gastronomico con assaggi di specialità locali a cura abilmente dalle esperte mani delle volontarie associate alla Famiglia Francescana: gnocchi, panini farciti e dolci. Non sono mancati stand per la vendita di articoli sacri, artigianato e miele francescano. La Sagra ha riscosso un gran successo di pubblico e partecipazione ed ha avuto lo scopo di evidenziare un momento di preghiera dedicato al Santo, sensibilizzare i cittadini alla convivenza civile e vivere alcuni momenti sereni e spirituali in uno spazio mistico e religioso. (Pasquale Iannucci)

adsense – Responsive – Post Articolo