Accelerazione spesa, 11 mln di euro per le reti idriche irpine

adsense – Responsive Pre Articolo

Tredici decreti, per un importo complessivo di circa 26 milioni e 700mila euro sono stati emessi a favore di alcuni Comuni della Campania per interventi sulla rete idrica, sulla rete fognaria e sugli impianti di depurazione. Tra questi anche i Comuni di Montemarano (€ 2.541.934,15), Teora (€ 2.392.498,54), Caposele (€ 1.159.357,59), Luogosano (€ 812.077,33), Serino (€ 3.336.170,00), Aiello del Sabato (€ 1.500.000,00). I succitati Comuni nelle prossime ore saranno convocati per la firma della convenzione. “La Direzione generale Ambiente ed Ecosistema – sottolinea l’assessore Giovanni Romano – sta procedendo all’esame ed alla successiva ammissione a finanziamento di altri 173 progetti di propria competenza, per la successiva ammissione a finanziamento. L’obiettivo è assicurare le risorse a tutti i progetti entro il prossimo 30 giugno, in linea con le decisioni assunte con il provvedimento sull’accelerazione di spesa”, aggiunge Romano. “Manteniamo gli impegni assunti e diamo risorse ai Comuni per opere fondamentali. L’obiettivo è offrire servizi sempre più efficienti ai cittadini”, ha affermato il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

adsense – Responsive – Post Articolo