Acciuffato malvivente che faceva parte di una banda dedita ai furti in appartamento.

adsense – Responsive Pre Articolo

Domenica sera, una pattuglia di Baschi Verdi del Gruppo di Aversa ha intercettato, nel Comune di San Marcellino, un’autovettura con a bordo 4 malviventi che avevano appena compiuto un furto in una abitazione a Cervino (CE). Intimato l’alt all’autovettura sospetta, la stessa non arrestava la marcia e si dava ad una precipitosa e spericolata fuga nel centro urbano di San Marcellino. Immediatamente inseguita dalla pattuglia dei finanzieri la macchina, per le spericolate manovre e l’elevata velocità a cui procedeva, terminava la sua corsa schiantandosi contro un muro. A questo punto l’inseguimento proseguiva a piedi ed i militari riuscivano a raggiungere uno dei fuggitivi, di nazionalità albanese, che risultava armato di una pistola semiautomatica completa di 9 cartucce e pronta a far fuoco, risultata rubata circa 3 mesi prima. Al termine dell’operazione di servizio e di concerto con il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Napoli Nord, il malvivente è stato tratto in arresto ed associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

adsense – Responsive – Post Articolo