Aceto, bicarbonato e pittura. Il risultato fa impazzire

adsense – Responsive Pre Articolo

I bambini si sanno divertire con poco e in alcuni casi anche a noi bastano pochissimi ingredienti per poter dare loro molto divertimento e risate. Ecco una ricetta facilissima e veloce per realizzare con loro un vulcano letteralmente fatto in casa.

Tutto ciò che serve è:

Una tazza di plastica 4-5 cucchiaini di bicarbonato di sodio 1 cucchiaio di sapone per i piatti 15-60 ml di pittura lavabile 1 tazza di aceto

Realizzazione. Fate il vostro vulcano in un’area che non dovrete pulire come sulla sabbia, sul terreno o sulla ghiaia. Mettete poi l’acqua dentro la tazza di plastica riempiendola per due terzi. Aggiungete il bicarbonato di sodio, il sapone per i piatti e la pittura. È importante che sia lavabile così non sporcherete la ghiaia o le dita dei bimbi

Mentre mescolate gli ingredienti fate fare ai bambini una montagnola di terra o di ghiaia. Una volta pronta metteteci sopra la tazza e ricreate la forma di un vulcano. Mescolate poi il contenuto della tazza per bene e poi aggiungete l’ultimo ingrediente ovvero l’aceto, che causerà una reazione chimica che creerà un effetto veramente spettacolare

Sembrerà infatti che ci sia un’eruzione vulcanica e il vostro composto erutterà lava colorata. Potete anche sbizzarrirvi mescolando i colori e usandone di diversi ammirando l’eruzione della lava di tutti i colori che preferite!

Con le quantità indicate potete aggiungere l’aceto fino ad ottenere ben 3 eruzioni prima che si palesi la necessità di aggiungere altro bicarbonato.

adsense – Responsive – Post Articolo