Al Cardarelli in 249 in congedo per malattia con falsi certificati. La Procura apre inchiesta.

adsense – Responsive Pre Articolo

Come riportato da “Repubblica” e “Il Fatto Quotidiano”, sembra che ben 249 membri del personale sanitario del Cardarelli abbiano chiesto il congedo per malattia.
Il Direttore Generale del Cardarelli ha confermato la notizia ed avviato un’indagine interna mentre il Direttore delle Emergenze Ciro Mauro ha dichiaro a “Il Fatto Quotidiano” :” Operatori sanitari con certificati falsi, per loro solo commiserazione”.
“E’ qualcosa di molto grave al punto tale che la Procura ha aperto una inchiesta. Ho inviato un’interrogazione scritta al Presidente della Campania Vincenzo De Luca per conoscere il numero dei membri del personale sanitario delle strutture ospedaliere della Campania in congedo per malattia e sapere quali provvedimenti si intendano prendere nei confronti dei falsi certificati. Ho chiesto anche una inchiesta interna. Dovranno esserci provvedimenti drastici.”- ha affermato Il Consigliere Regionale dei Verdi e membro della Commissione sanità Francesco Emilio Borrelli. “Il personale delle strutture sanitarie della Campania sta dimostrando abnegazione e professionalità nel contribuire con il proprio lavoro ad affrontare l’emergenza coronavirus, meritandosi il plauso di cittadini ed istituzioni. A fronte di tale virtuoso comportamento bisogna immediatamente isolare e colpire le mele marce e i furbetti. L’abnegazione di tanti e l’immagina della sanità campana non può essere danneggiata dal cialtronismo di pochi” conclude Borrelli..

adsense – Responsive – Post Articolo