Al via la consegna delle “Colombe per la Vita” di ADMO Campania.

adsense – Responsive Pre Articolo

 L’iniziativa finalizzata alla solidarietà e alla raccolta fondi a sostegno delle attività di sensibilizzazione e iscrizione al Registro Donatori (IBMDR), è stata promossa fin dai primi di Marzo raggiungendo i principali capoluoghi della Campania, senza tralasciare la nostra Irpinia.

Come riferisce Antonio De Rosa, Delegato per Rotaractiani fino al Midollo: “Il successo dell’iniziativa è stato possibile grazie alla sinergia tra donatori e promotori. L’ADMO Campania continua ad essere in prima linea nella sensibilizzazione e nel reclutamento di potenziali donatori di midollo osseo, proseguendo nella sua missione con le dovute misure di prevenzione. Una dimostrazione di grande senso civico, ancora una volta, da parte della cittadinanza che si è mostrata unita e pronta ad aiutare il prossimo. Un ringraziamento particolare va ai Rotaract Club del Distretto Rotaract 2100, per aver aderito e promosso l’iniziativa, in linea con il Service Nazionale Divulgativo “Rotaractiani fino al midollo”.

Il trapianto di cellule staminali emopoietiche (CSE) si è affermato come una delle strategie terapeutiche più utili nella cura di emopatie maligne (es: leucemie acute o croniche, mieloidi o linfoidi) o ereditarie (Thalassemia Major) per le quali le terapie convenzionali non offrono che scarse o nulle possibilità di guarigione. Si stima che le suddette malattie del sangue colpiscano circa 2.000 persone l’anno, in Italia. Il trapianto può essere effettuato solo dopo aver riscontrato compatibilità tra donatore e ricevente, ma tale compatibilità è rara (1 su 100.000) ed è quindi fondamentale continuare a sostenere la ricerca.

Fonti: https://www.ibmdr.galliera.it/https://admo.it/

Piattaforma: https://donatoriadmo.org/iscrizione.html

Al via la consegna delle Colombe per la Vita di ADMO Campania.

adsense – Responsive – Post Articolo