ALAIA: e’ giunto il momento di stabilizzare gli O.T.D

adsense – Responsive Pre Articolo

Aniello, Felice, Arcangelo, Riccardo, Elia, Marco,Francesco, sono solo alcuni nomi della schiera degli operai idraulici forestali a tempo determinato( O.ALAIA: e giunto il momento di stabilizzare gli O.T.DT. D ) che nella giornata di domani mattina  a Sperone in Piazza Luigi Lauro, incontreranno l’ex Sindaco il Dott. Salvatore Alaia, sempre disponibile ad accogliere le istanze provenienti dal Vallo di lauro- Baianese. Al centro della discussione il futuro , che si tende sempre a procrastinare, degli O.T.D, spesso marginalizzati da una politica poco attenta per degli operatori che tanto hanno fatto in questi anni a tutela e salvaguardia del territorio con dei lavori che rappresentano delle vere e proprie pietre miliari scolpite nel tempo. Alaia, chiaramente non ci sta e nonostante le varie incertezze che si profilano per il futuro, ha deciso di sposare una causa giusta che non puo’ passare nel pieno silenzio. L’ex primo cittadino di Sperone, rispetto a questa vicenda si dimostra intransigente e battagliero come del resto nel suo stile, deciso a spendere tutte le sue energie per le classi sociali piu’ deboli, spesso dimenticate da tutti e da tutto. E’ assurdo, dopo sette anni, continuare ad elemosinare per queste benedette 52 giornate, per cercare tra mille difficolta’ di andare avanti degnamente per un sostegno alla propria famiglia. Sono veramente indignato-conclude Alaia- per l’indifferenza dei politici di turno che con superficialita’ e con un senso di noncuranza lasciano scivolare una problematica che deve portare ad una soluzione concreta attraverso la stabilizzazione degli O. T. D.

adsense – Responsive – Post Articolo