ALMANACCO IRPINO. Lunedì 10 febbraio 2020

adsense – Responsive Pre Articolo

a cura di Grazia Russo

Lunedì 10 febbraio. Oggi si festeggia S. Scolastica, sorella di Benedetto da Norcia, protettrice delle puerpere.

Pratiche magico-sacrali

Le mamme svezzavano i loro piccoli quanto questi avevano un numero di mesi dispari (3mesi, 9mesi…). È spesso era un’ardua impresa togliere il seno al bambino. Quindi, le mamme ricorrevano ad alcune pratiche come questa: Impastavano una pizzetta con la mano sinistra, con la sinistra la friggevano e sempre con la sinistra la porgevano al figliolo, allungandogliela da dietro le spalle. Per asciugare invece il latte nelle mammelle, la donna doveva prendere tre carboni accesi di quercia, spegnerli con il latte del proprio seno e, poi, avvolgere e annodare in un pezzo di stoffa i carboni.  Quando poi sarebbe venuto al mondo il secondo bambino, la mamma riprenderà quei tre carboni e li metterà nella brace del camino, appena questi si saranno accesi, spunterà di nuovo il latte in abbondanza nel suo seno e potrà allattare tranquillamente il poppante.

adsense – Responsive – Post Articolo