ALMANACCO IRPINO. Sabato 23 maggio 2020

adsense – Responsive Pre Articolo

a cura di Grazia Russo

23 maggio, sabato San Desiderio di Langres, vescovo e martire

 Proverbio: A maggio il pecoraio torna e appende la caldaia su in montagna

                   In alcuni paesi, in questo mese, tornavano le greggi di pecore che

                   rimanevano sui pascoli in montagna, fino ad ottobre

Il Malevento 

Il paganesimo conosceva una divinità delle tenebre, detta Antaura, anti-aura, cioè un vento ostile. Nella nostra terra il Malevento era uno spirito maligno, identificato con una forza occulta, che si manifesta o come ombra o come turbine, che è avvertito solo da alcuni animali, come l’asino.

Entra nel corpo dei cristiani per impossessarsi dell’anima, scacciato solo con l’intervento della Vergine. Alcuni sostengono che all’interno del turbine si nasconda l’anima dannata di una persona che ha subìto una morte violenta.

adsense – Responsive – Post Articolo