Anche Malazè raccoglie fondi per le vittime dell’incidente di Monteforte Irpino

adsense – Responsive Pre Articolo

L’’organizzazione di Malazè al fianco delle famiglie delle 39 vittime della tragedia di Monteforte Irpino. Malazè, l’’evento archeoenogastronomico che coinvolge decine di soggetti su tutto il territorio flegreo, in occasione della VIII edizione, raccoglierà fondi che verserà sul conto corrente della Caritas Diocesana di Pozzuoli. Le somme raccolte e i nomi dei partecipanti saranno pubblicati sul sito www.malaze.org “ Anche Malazè raccoglie fondi per le vittime dellincidente di Monteforte Irpino“Siamo vicini alle famiglie delle vittime – dice Rosario Mattera, ideatore ed organizzatore di Malazè -– e lo dimostreremo concretamente destinando parte del ricavato delle aziende del circuito Malazè al fondo dedicato della Caritas di Pozzuoli. Inoltre coinvolgeremo anche le associazioni in questa gara di solidarietà. L’’organizzazione non percepisce finanziamenti pubblici e tutte le iniziative sono autofinanziate. Malazè non è la prima volta che si dedica alla solidarietà. Lo abbiamo sempre fatto. Nei primi anni raccogliendo fondi per i talassemici, successivamente per le detenute del carcere e quest’anno abbiamo programmato per la serata finale di martedì 17 settembre la raccolta fondi per un’’associazione di ragazzi down. Ma volevamo anche essere solidali e vicini alla comunità flegrea che si è stretta intorno ai familiari delle vittime di Monteforte Irpino””. L’’VIII edizione di Malazè si svolgerà dal 7 al 17 settembre 2013 e coinvolgerà associazioni, aziende ed enti che organizzeranno eventi nei territori di Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Procida, Giugliano e Napoli.

 

Anche Malazè raccoglie fondi per le vittime dellincidente di Monteforte Irpino

adsense – Responsive – Post Articolo