Approvato dalla Camera Ordine del giorno relativo a Terra dei fuochi

adsense – Responsive Pre Articolo

Approvato dalla Camera dei deputati un ordine del giorno relativo alla Terra dei fuochi, presentato dagli onorevoli Angelo Antonio D’Agostino, Antimo Cesaro e Luciano Cimmino. Stanziati 50 milioni di euro per controlli sanitari in Campania e a Taranto. Previsto anche il reato di “combustione illecita dei rifiuti” per la regione Campania. Accolte molte delle richieste fatte dai comitati. In particolare, l’odg impegna il governo a prevedere nella Commissione chiamata a tutelare e monitorare i terreni agricoli della regione Campania una rappresentanza scelta dalle organizzazioni no profit, che da più di un anno svolgono sul territorio opera di sensibilizzazione sociale e culturale relativa all’emergenza ambientale. Il testo, che è stato approvato a Montecitorio con 268 sì, 2 no e 15 astenuti, passa al Senato che ha solo una decina di giorni per convertirlo. Sel si è astenuta. La Camera ha infatti stabilito di interrompere e rinviare all’11 febbraio l’esame del testo unificato delle proposte di legge sulla riforma elettorale, proprio per dare la precedenza al dl ambientale.

adsense – Responsive – Post Articolo