ARIANO IRPINO. Ruggiero e la vita al sindaco Franza: dimezzi le tasse ai commercianti di via Matteotti

adsense – Responsive Pre Articolo

“L’Amministrazione comunale riduca del 50% l’Imu e la Tari a tutti gli esercenti presenti a via Matteotti.” E’ quanto hanno chiesto al Sindaco di Ariano, Enrico Franza, i consiglieri comunali Carmine Ruggiero e Giovanni La Vita, rispettivamente capogruppo di Fratelli d’Italia e Leu. 

“La chiusura di via Matteotti – spiegano i due – ha determinato danni economici significativi ai negozianti che hanno visto ridursi drasticamente la clientela e quindi gli introiti. Da qui il dovere dell’Amministrazione comunale di farsi carico di almeno parte dei danni subìti da questi nostri concittadini. Il dimezzamento di Tari e Imu non risolverebbe il problema, ma – osservano Ruggiero e La Vita – almeno darebbe un segnale importante, non solo ai commercianti di via Matteotti, ma ad una categoria particolarmente vessata dalla pressione fiscale e dalla drastica riduzione dei consumi determinata dalla crisi.”
“Chiediamo, pertanto, che il Sindaco Franza faccia un gesto di concreta vicinanza a questi commercianti e a tutti coloro che, grazie alla loro attività, hanno un posto di lavoro. Per quanto ci riguarda – concludono Ruggiero e  La Vita – continueremo ad interpretare il mandato ricevuto dagli elettori con azioni che vadano sempre nell’interesse del sociale e incontro alle esigenze concrete degli arianesi.”

adsense – Responsive – Post Articolo