ASSULI. IL VINO SI COMPRA ON LINE. PRONTO l’eShop B2C.

adsense – Responsive Pre Articolo

  • Andrea Siniscalchi

«Le abitudini di consumo dopo la pandemia non sono più le stesse: molte statistiche confermano ilntrend del settore food & beverage che ha incrementato la richiesta di acquisti digital del 100% trangennaio e maggio 2020, con una aumento di circa il 5% della quantità di bottiglie per ogni ordine enanche la frequenza di acquisto è migliorata (fonte Ansa).» dichiara Roberto Caruso, Presidente
«Con questo scenario di mercato abbiamo deciso di debuttare con il nostro shop online: un portalendi facile usabilità, realizzato su una piattaforma di ultima generazione, per essere sempre piùnvicini ai nostri consumatori, a cui saranno dedicate offerte riservate ed un servizio clienti semprendisponibile».
«Per il momento l’eShop si rivolge al mercato italiano, ma siamo convinti di poter stringere prestonalleanze strategiche per raggiungere anche i mercati stranieri, affinché sempre più personenpossano conoscere ed apprezzare i nostri vini”, continua Caruso.
La navigazione sulla piattaforma è user friendly e basata su un approccio mobile first, con unndesign ed una comunicazione pensati per rendere intuitiva l’esperienza d’acquisto. L’eShop èninoltre integrato con la piattaforma social Facebook da cui è possibile accedere direttamente.

Pernricreare il negozio virtuale “perfetto” sono state effettuate analisi sul mercato per valutare lenpreferenze dei consumatori: da qui l’idea di progettare sezioni dedicate ai prodotti più richiesti ensuggerimenti di acquisto sulla base delle referenze più vendute, oltre che una speciale sezione
dedicata ai cofanetti regalo. L’esperienza d’acquisto è supportata dal numero verde, nell’ottica dinaprire un dialogo diretto e continuativo con il nostro pubblico.

adsense – Responsive – Post Articolo