ATO RIFIUTI. Rinviato il consiglio d’ambito a causa di errore formale di convocazione

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Consiglio d’ambito dell’Ato Rifiuti di Avellino – in programma questo pomeriggio, 30 giugno, alle 16 – è stato rinviato a causa di un errore formale nella convocazione. La decisione di far slittare la seduta è stata assunta anche in seguito alla richiesta di alcuni consiglieri che – impossibilitati a prendere parte all’appuntamento – avevano chiesto un rinvio. Il Consiglio era stato convocato per la presa d’atto e l’approvazione della relazione predisposta dalla commissione nominata per una valutazione delle manifestazioni di interesse presentate da alcuni comuni irpini per ospitare un impianto per il trattamento dei rifiuti organici. Il Consiglio d’ambito verrà riconvocato nel corso dei prossimi giorni per l’esame degli argomenti all’ordine del giorno, tra i quali anche l’approvazione della relazione per i parametri Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente).  L’Addetto stampa

adsense – Responsive – Post Articolo